Ticino, 10 gennaio 2020

Robbiani: diteci chi sono gli esercenti disonesti

di Massimiliano Robbiani*

Ho letto con sconcerto e rabbia la notizia dei 13 esercenti ticinesi che, contrabbandando carne, salumi e limoncello imbrogliavano le autorità tanto quanto i clienti.

Quando vado al ristorante, deciso di farlo in Ticino, pur spendendo magari 60 franchi anziché i 25 euro che spenderei in Italia, per dare una mano al commercio locale. So che hanno costi maggiori e che per questo i prezzi che applicano sono maggiori e mi va bene così, lo accetto e pago.

Ma a questo punto, ha senso? Se gli esercenti imbrogliano, io perché devo pagare di più e anche essere preso in giro da chi viola la legge?

Vorrei chiedere a Massimo Suter i nomi di questi imbroglioni: sicuramente non andrò più a cena da loro.

Però se non si sa chi sono, come faccio a essere certo che i ristoranti che frequento sono onesti? Di fronte a tutto ciò, se non saltano fuori i nomi, viene voglia di dar ragione a chi va in Italia e spende meno, con buona pace del voler aiutare il commercio locale.

Tutti rischiano di pagare per 13 disonesti… nomi grazie!

*granconsigliere Lega dei Ticinesi

E Suter ha aggiunto di non conoscere i nomi dei 13 esercenti ma di condannarli in modo fermo: rischiano a suo avviso di gettare discredito su una categoria che già vive difficoltà. Ha ringraziato Robbiani per la difesa dell'onestà di ristoratori e esercenti. 





Guarda anche 

“Coronavirus”: quando arriverà in Ticino saremo veramente pronti?

BELLINZONA – “Seguendo l’evoluzione appena fuori dai nostri confini (in Lombardia vi sono 10 Comuni in quarantena, eventi pubblici annullati, chiusura d...
23.02.2020
Ticino

Ordinaria follia al Rabadan. Solo ieri 9 diffide

Purtroppo non per tutti il Carnevale è sempre e solo sinonimo di divertimento e allegria, come dovrebbe essere. E anche questa edizione non fa eccezione. Questa...
22.02.2020
Ticino

Aspirante frontaliere fermato da un fax

Avrebbe dovuto sapere che non è consentito inviare un ricorso via fax, a causa dell’assenza di una firma autografa originale. O se non lui, almeno avrebbe do...
22.02.2020
Ticino

Galeazzi: "Cosa si farebbe in caso di emergenza alle dogane?"

I casi di Coronavirus in Lombardia stanno causando preoccupazione anche in Ticino. Tiziano Galeazzi, interpretando probabilmente il sentimento di insicurezza di molti, in...
22.02.2020
Ticino