Sport, 09 gennaio 2020

Allenatore sospeso dalla società… per un suo video porno finito in rete

Victor Sanchez del Amo, allenatore del Malaga, ha denunciato un tentativo di estorsione nei suoi confronti e il club ha deciso di sospenderlo fino a “indagine completa”

MALAGA (Spagna) – Il web, purtroppo, nasconde spesso delle insidie, specie quando si tratta di intimità. Ne sa qualcosa ora anche Victor Sanchez del Amo, allenatore del Malaga, che è stato sospeso dalla società dopo che negli ultimi giorni in rete è cominciato a circolare un video hard che vede proprio lo stesso tecnico come protagonista.

La decisione della società resterà valida “fino
a quando non verrà svolta un’indagine completa”, si legge nel comunicato ufficiale del club. Lo stesso Sanchez del Amo tramite i sociale ha denunciato di essere vittima di un reato verso la sua intimità con molestie ed estorsione.

Una situazione insolita, per quanto riguarda un allenatore di calcio, ma purtroppo non così eccezionale per quanto concerne il mondo virtuale e dei social…

Guarda anche 

Mascherine, tamponi e distanze sociali? L’Inter è campione e a Milano succede di tutto…

MILANO (Italia) – Era solo questione di giorni o di ore e ieri pomeriggio, col pareggio maturato a Reggio Emilia tra Sassuolo e Atalanta è diventato realt&ag...
03.05.2021
Sport

Lugano, tra rigori e polemiche… la benzina è finita?

ZURIGO – Doveva essere la partita della svolta, del rilancio delle ambizioni europee… è diventata quella della disfatta. Certo, non è questo il...
03.05.2021
Sport

1992, grande sorpresa: Danimarca campione!

A quegli Europei per lei trionfali la Danimarca non avrebbe dovuto esserci. Nelle qualificazioni era stata preceduta dalla Jugoslavia di Savicevic, Boban e di Suke...
07.05.2021
Sport

“Jacobacci da confermare con o senza … Europa”

LUGANO - L’ex bianconero e rossocrociato Alberto Regazzoni segue sempre con grande interesse le vicende della squadra che lo lanciò nel mondo del p...
02.05.2021
Sport