Sport, 09 gennaio 2020

Allenatore sospeso dalla società… per un suo video porno finito in rete

Victor Sanchez del Amo, allenatore del Malaga, ha denunciato un tentativo di estorsione nei suoi confronti e il club ha deciso di sospenderlo fino a “indagine completa”

MALAGA (Spagna) – Il web, purtroppo, nasconde spesso delle insidie, specie quando si tratta di intimità. Ne sa qualcosa ora anche Victor Sanchez del Amo, allenatore del Malaga, che è stato sospeso dalla società dopo che negli ultimi giorni in rete è cominciato a circolare un video hard che vede proprio lo stesso tecnico come protagonista.

La decisione della società resterà valida “fino a quando non verrà svolta un’indagine completa”, si legge nel comunicato ufficiale del club. Lo stesso Sanchez del Amo tramite i sociale ha denunciato di essere vittima di un reato verso la sua intimità con molestie ed estorsione.

Una situazione insolita, per quanto riguarda un allenatore di calcio, ma purtroppo non così eccezionale per quanto concerne il mondo virtuale e dei social…

Guarda anche 

Coronavirus: il pallone non rotola, il calcio svizzero si ferma

BERNA - Se l'hockey ha deciso di andare avanti per la sua strada - anche a causa del calendario molto stretto - e di disputare comunque le ultime partite della regula...
28.02.2020
Sport

Coronavirus. Allenatore non è ammalato, ma è italiano: sospeso dal club!

BUDAPEST (Ungheria) – Il problema del Coronavirus è sicuramente da prendere con le pinze, da trattare con i guanti, ma a volte la psicosi fa prendere scelte ...
28.02.2020
Sport

Coronavirus: arrivano gli italiani, si chiudono i negozi

LIONE (Francia) – Il Coronavirus è arrivato anche in Svizzera, anche in Ticino, e tutti i casi registrati fin qui nel nostro Paese sono legati in qualche mod...
28.02.2020
Sport

Nella giornata dei pareggi, al Lugano non basta Janga

LUGANO – Certo la vittoria non è arrivata – ma le conferma e la continuità di risultati quest’anno non sono certo di casa a Lugano –...
24.02.2020
Sport