Sport, 09 gennaio 2020

Allenatore sospeso dalla società… per un suo video porno finito in rete

Victor Sanchez del Amo, allenatore del Malaga, ha denunciato un tentativo di estorsione nei suoi confronti e il club ha deciso di sospenderlo fino a “indagine completa”

MALAGA (Spagna) – Il web, purtroppo, nasconde spesso delle insidie, specie quando si tratta di intimità. Ne sa qualcosa ora anche Victor Sanchez del Amo, allenatore del Malaga, che è stato sospeso dalla società dopo che negli ultimi giorni in rete è cominciato a circolare un video hard che vede proprio lo stesso tecnico come protagonista.

La decisione della società resterà valida “fino a quando non verrà svolta un’indagine completa”, si legge nel comunicato ufficiale del club. Lo stesso Sanchez del Amo tramite i sociale ha denunciato di essere vittima di un reato verso la sua intimità con molestie ed estorsione.

Una situazione insolita, per quanto riguarda un allenatore di calcio, ma purtroppo non così eccezionale per quanto concerne il mondo virtuale e dei social…

Guarda anche 

Lugano e… la dura legge del gol

BASILEA – “È la dura legge del gol, fai un gran bel gioco però, se non hai difesa gli altri segnano e poi vincono”. Recitava così u...
25.10.2021
Sport

“Se vinci sei un fenomeno. Se perdi diventi un caso”

LUGANO - Le parole sono di un ex allenatone italiano che per anni c andato per la maggiore. Nevio Scala. "Se vinci sei un fenomeno, se perdi diventi u...
24.10.2021
Sport

Tifoso dell'Italia condannato per aver festeggiato "troppo" la vittoria nella semifinale degli europei

La vittoria dell'Italia contro la Spagna nella semifinale degli Europei di calcio il 6 luglio scorso ha portato ad una condanna penale a Martigny, nel canton Vallese....
16.10.2021
Svizzera

Un ex Lugano positivo al covid

SALERNO (Italia) – Il suo addio al Lugano, in direzione Empoli, non era stato esattamente idilliaco. C’erano stati alcuni battibecchi tra il giocatore, il suo...
17.10.2021
Sport