Sport, 09 gennaio 2020

Allenatore sospeso dalla società… per un suo video porno finito in rete

Victor Sanchez del Amo, allenatore del Malaga, ha denunciato un tentativo di estorsione nei suoi confronti e il club ha deciso di sospenderlo fino a “indagine completa”

MALAGA (Spagna) – Il web, purtroppo, nasconde spesso delle insidie, specie quando si tratta di intimità. Ne sa qualcosa ora anche Victor Sanchez del Amo, allenatore del Malaga, che è stato sospeso dalla società dopo che negli ultimi giorni in rete è cominciato a circolare un video hard che vede proprio lo stesso tecnico come protagonista.

La decisione della società resterà valida “fino a quando non verrà svolta un’indagine completa”, si legge nel comunicato ufficiale del club. Lo stesso Sanchez del Amo tramite i sociale ha denunciato di essere vittima di un reato verso la sua intimità con molestie ed estorsione.

Una situazione insolita, per quanto riguarda un allenatore di calcio, ma purtroppo non così eccezionale per quanto concerne il mondo virtuale e dei social…

Guarda anche 

Tanto coraggio e una gemma: una vittoria fondamentale per un Lugano che deve ancora correre

LUGANO – Dopo 4 pareggi consecutivi, di cui alcuni rocamboleschi e da mangiarsi le mani, il Lugano ieri sera a Cornaredo è tornato a conquistare quei 3 impor...
23.07.2020
Sport

Il nuovo sigillo di Inler e lo strapotere di Erdogan: la prima volta del Basaksehir

ISTANBUL (Turchia) – Dopo aver toccato l’apice della carriera, soprattutto con la maglia del Napoli e del Leicester (è stato campione d’Inghilter...
23.07.2020
Sport

La follia post lockdown: organizza una partita infetti contro sani!

PAMPLONA (Spagna) – Durante il lockdown, durante la punta più intensa della pandemia del COVID-19, un po’ tutti speravamo che da questa situazione ne s...
20.07.2020
Sport

Un altro mattoncino, ma caro Lugano… che spreco

SION – Era una di quelle partite da non sbagliare, era una di quelle sfide che mettevano in palo punti delicatissimi in ottica salvezza. Insomma, era una partita da...
20.07.2020
Sport