Ticino, 08 gennaio 2020

Miss Tap Model 2020 bellezze in passerella al Polisport di Olivone!

Nella fotografia le tre vincitrici con la giuria della serata © CD Media SAGL
L’incantevole Osteria Polisport di Olivone, sabato 4 gennaio, è stata teatro della prima semifinale di Miss Tap Model 2020. Il Concorso, giunto alla sua quattordicesima edizione, è creato e promosso dal bimestrale Ticino Night&Day.

Si è aggiudicato il primo posto “Miss Polisport” la gioiosa, sorridente Natascja Pagliaro, di Como che tra gli altri premi si è pure aggiudicata un paio di magnifici sci messi in palio da Sarci Sport. La fascia Miss Fotogenia è stata vinta da Chiara Riassetto, di Giubiasco, mentre la fascia Miss Simpatia, votata dal pubblico, ha arriso alla bellissima Matilde Luzzini, di Bellinzona.

La giuria era composta da varie personalità ticinesi, tra cui il consulente vendite signor Jean-Louis Cazzato di Delea vini, di Losone, e il noto bleniese Tiziano Vescovi, che ha battuto il record mondiale di 269 km/h con la moto del suo team bleniese Kr-Race-team alla gara sul deserto salato di Bonneville (Utah, USA), velocità sul sale che corrispondono a circa 400 km/h sull'asfalto.

Gli spettatori hanno anche potuto conoscere la giovane e promettente cantautrice Scilla Hess, già copertina del giornale. Durante il concorso ragazze hanno dapprima sfoderato i bellissimi costumi da Befana messi a disposizione dal negozio Apollo di Lugano e si è seguito hanno sfilato in intimo e vestito da sera.

Per le acconciature delle modelle ha lavorato il team del Salone Leon d’Oro, di Bellinzona. Ha moderato la serata Gustavo Marcano, coadiuvato dal Dj Andrea. Annotiamo, infine, che la manifestazione è gemellata con l’Associazione Svizzera Non Fumatori.

Le foto della serata su:
www.tinotte.ch

Guarda anche 

Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz si è dimesso

Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz si è dimesso sabato sera dopo essere stato coinvolto in uno scandalo di corruzione in cui era accusato di aver manipolato d...
09.10.2021
Mondo

Mario Fehr lascia il PS, i Giovani socialisti esultano: "Non era degno"

Il consigliere di Stato zurighese Mario Fehr, il più votato in assoluto alle elezioni cantonali del 2019, ha annunciato oggi la sua decisione di lasciare il Partit...
18.06.2021
Svizzera

Petra Gössi lascerà la presidenza del PLR

La presidente del PLR Petra Gössi ha annunciato in un comunicato stampa che si dimetterà dalla sua posizione al più tardi alla fine dell'anno. Tutt...
14.06.2021
Svizzera

Bignasca chiede di vedere i conti delle Commissioni paritetiche: "No, sono top secret"

Le Commissioni paritetiche dispongono di ingenti mezzi finanziari, grazie alle trattenute dalle buste paga di lavoratrici e lavoratori e ai contributi obbligatori versati...
29.05.2021
Ticino