Mondo, 30 dicembre 2019

Rapina una profumeria e tenta di stuprare la commessa: in manette un 34enne

Sono scattate le manette ai polsi di 34enne nigeriano, clandestino e pluripregiudicato, che negli scorsi giorni a Modena ha rapinato una profumeria per poi tentare di stuprare la giovane commessa. La sua fuga è durata una decina di giorni, prima che gli uomini della squadra mobile sono riusciti finalmente a catturarlo.

I fatti – riporta Ilgiornale – risalgono allo scorso 17 dicembre, quando l’africano prese di mira la profumeria del centro storico nell’orario di apertura. La commessa, una 22enne italiana, fu immobilizzata e bendata.

Dopo aver sottratto il bottino dalla casa, di circa duemila euro, l’uomo ha rubato il borsellino della donna e sottratto alcuni prodotti. Di circa 8mila euro la refurtiva totale. Non contento, il 34enne ha minacciato a lungo la commessa con un coltello minacciandola di ucciderla se non si fosse svestita. Un cliente di passaggio ha evitato il peggio mettendo in fuga il rapinatore.

L’uomo ha una lunga lista di precedenti alle spalle e su di lui pendevano svariati decreti d’espulsione. Ora si trova in carcere con l’accusa di rapina aggravata, sequestro di persona e tentata violenza sessuale. Deve – riporta il quotidiano – rispondere anche di una rapina avvenuta il giorno prima in un negozio, sempre a Modena.

Guarda anche 

Rabbia e blocchi: il sistema migratorio greco è al collasso

Non sono servite le lunghe proteste dell’ultimo mese da parte della popolazione insulare greca a fermare le volontà del governo di Atene guidato da Kiri...
27.02.2020
Mondo

"Il coronavirus è un'influenza come un'altra"

Ha dovuto necessariamente alzare i toni. Per farsi ascoltare e per raggiungere più persone possibili. La 47enne di Vo'Euganeo (Padova) è risulta...
27.02.2020
Mondo

Coronavirus, l'OMS: "Ridimensionare l'allarme, il 95% dei casi guarisce"

Nuove rassicurazioni arrivano dagli esperti sul contagio di coronavirus, anche se in queste ultime ore sono arrivate notizie di ulteriori contagi anche alle nos...
26.02.2020
Mondo

Dal 2015 almeno 104 terroristi sono arrivati in Europa grazie all'immigrazione illegale

Sono almeno 104 i terroristi, perlopiù jihadisti dell'ISIS, che sono entrati nel continente europeo tra il 2014 e il 2018 fondendosi con la massa di migranti e...
25.02.2020
Mondo