Ticino, 27 dicembre 2019

Arzo, scabbia alla casa anziani

Sedici persone malate di scabbia alla casa anziani Santa Lucia di Arzo. Fra di esse, anche un anziano degente. Il personale, i residenti e i loro parenti sono stati sottoposti a una terapia di prevenzione.

La scabbia è causata da un acaro, che arriva a deporre le uova sotto la cute delle persone e quando esse si schiudono causa forte prurito. È molto contagiosa.

Il via via di persone per le feste natalizie di certo non aiuta, nel senso che è possibile che più persone rispetto ad altri periodi siano a rischio contagio. A tutti è stata applicata la misure d’urgenza per la prevenzione, come specifica La Regione.

Guarda anche 

“Coronavirus”: quando arriverà in Ticino saremo veramente pronti?

BELLINZONA – “Seguendo l’evoluzione appena fuori dai nostri confini (in Lombardia vi sono 10 Comuni in quarantena, eventi pubblici annullati, chiusura d...
23.02.2020
Ticino

Ordinaria follia al Rabadan. Solo ieri 9 diffide

Purtroppo non per tutti il Carnevale è sempre e solo sinonimo di divertimento e allegria, come dovrebbe essere. E anche questa edizione non fa eccezione. Questa...
22.02.2020
Ticino

Aspirante frontaliere fermato da un fax

Avrebbe dovuto sapere che non è consentito inviare un ricorso via fax, a causa dell’assenza di una firma autografa originale. O se non lui, almeno avrebbe do...
22.02.2020
Ticino

Galeazzi: "Cosa si farebbe in caso di emergenza alle dogane?"

I casi di Coronavirus in Lombardia stanno causando preoccupazione anche in Ticino. Tiziano Galeazzi, interpretando probabilmente il sentimento di insicurezza di molti, in...
22.02.2020
Ticino