Mondo, 16 dicembre 2019

Vienna, rischio attentati a Natale: arrestato giovane con esplosivi

Massima allerta a Vienna per a causa di un possibile attentato nei giorni di Natale. L'allarme è scattato dopo l'arresto, avvenuto venerdì sera, di un presunto terrorista nella capitale austriaca che, stando a fonti di polizia, pianificava di condurre un attentato con mezzi esplosivi.

L'uomo fermato sarebbe un immigrato di 18 anni di origine balcanica residente e domiciliato in Austria sospettato di essere vicino all'islam radicale. Non avrebbe opposto resistenza al momento dell'arresto.

Secondo il quotidiano austriaco
Kronen Zeitung, che riferisce della vicenda, anche due ceceni di 25 e 31 anni sarebbero stati arrestati giovedì. L'avvocato Wolfgang Blaschitz, difensore di uno dei due uomini, ha riferito ai media austriaci che il suo cliente è stato accusato "di aver pianificato un attacco con esplosivi o altro nel periodo tra Natale e Capodanno". Il suo assistito però nega ogni accusa. La polizia ha invitato la popolazione alla calma allo stesso tempo ha avvertito di usare cautela nei luoghi di assembramento e di fare attenzione a pacchi o borse abbandonati.  

Guarda anche 

90enne aggredita e violentata a casa sua a Como, arrestato un richiedente l'asilo

Una 90enne comasca è stata aggredita e violentata in casa, lo scorso venerdì 11 giugno. Come riportano i media italiani, l'anziana signora, tra le 21 e ...
15.06.2021
Mondo

Aggressione sessuale alla stazione di Olten: arrestato un migrante

La polizia cantonale solettese ha messo le manette ai polsi dell’uomo che lo scorso 5 giugno, attorno all’una, aveva aggredito sessualmente una giovane donna ...
14.06.2021
Svizzera

Votazioni federali, tre NO e due SI. Legge sul CO2 respinta di misura

Nella giornata di votazioni odierna i cittadini svizzeri hanno bocciato le iniziative agricole e la Legge sul Co2 mentre hanno approvato la Legge Covid-19 e la legge cont...
13.06.2021
Svizzera

Ecco i tre vincitori dello “Swiss Stop Islamization Award 2021”

Lo scopo dello Swiss Stop Islamization Award, un premio nazionale organizzato dal 2018 dal movimento politico “Il Guastafeste” di Giorgio Ghiringhelli di rico...
28.05.2021
Svizzera