Mondo, 11 dicembre 2019

Assad intervistato dalla RAI, “Immigrazione colpa del sostegno Ue ai terroristi” (Video)

“L’Ue ha sostenuto i terroristi in Siria dal primo giorno. Ha accusato il governo siriano, e alcune nazioni come la Francia hanno inviato armi. Ecco chi ha creato il caos”. Il presidente siriano se la prende con l'UE, che sarebbe la causa dell’attuale problema immigrazione che interessa il continente europeo: “Non vuoi rifugiati ma allo stesso tempo crei la situazione o l’atmosfera che dirà loro ‘vai fuori dalla Siria, da qualche altra parte’ e ovviamente andranno in Europa. Molti Stati dovrebbero smettere di immischiarsi nella questione siriana, smettere di violare il diritto internazionale. Basta, abbiamo solo bisogno che sia seguito il diritto internazionale” ha continuato il presidente siriano.

Assad smentisce anche di aver usato armi di distruzione di massa sulle aree controllate dai ribelli. “Stiamo avanzando ovunque perché dovremmo usarle? Un’arma di distruzione di massa provoca migliaia di morti o almeno centinaia. La quantità di cloro di cui stanno parlando? Prima di tutto, il cloro non è un materiale di distruzione di massa, in secondo luogo, la quantità di cloro che hanno trovato è la stessa quantità che puoi avere in casa per le pulizie. L’organizzazione OPCW ha falsificato e manipolato il rapporto, solo perché gli statunitensi volevano che lo facesse”.

Assad si è detto poi sicuro che la Siria “da questa guerra uscirà più forte”. Già “l’esercito siriano è avanzato significativamente negli ultimi anni e ha liberato molte aree dai terroristi, i terroristi rimangono sono ancora a Idlib, lì c’è al-Nusra supportato dalla Turchia e c’è il problema del nord della Siria invaso dai turchi il mese scorso. La situazione politica, posso dire che è complicata, perché ci sono molti più attori coinvolti nel conflitto siriano che vogliono trasformarla in una guerra di logoramento”. Ma per il presidente siriano il futuro non può che garantire “l’integrità siriana e la sovranità siriana”, nonostante le potenze come la Turchia che vorrebbero negarle.

L'intervista completa della RAI a Bashar Assad è disponibile su Youtube e la trovate qui sotto.

Guarda anche 

L'UE versa 240 milioni di euro ai rifugiati in Medio Oriente

In piena crisi economia causata dalla pandemia di Coronavirus e mentre i paesi dell'Unione europea stanno discutendo se e come aiutare gli stati membri maggiormente c...
02.04.2020
Mondo

Donald Trump prolunga la quarantena agli americani, “il peggio deve ancora venire”

Il presidente americano Donald Trump ha esteso domenica le direttive sul distanziamento sociale al 30 aprile, sostenedo che la mortalità del coronavirus negli Stat...
30.03.2020
Mondo

L'UE implode, la Cina avanza, l'America resiste. È scoppiata la "guerra del virus"

Il coronavirus sta cambiando radicalmente il nostro mondo. Ha cambiato la quotidianità di centinaia di milioni di persone, ma sta cambiando (e forse è meno ...
30.03.2020
Mondo

Macron denuncia "un'Unione europea egoista e divisa"

"Non voglio un'Europa egoista e divisa", dice il presidente francese, Emmanuel Macron, in un'intervista rilasciata a testate italiane sul...
29.03.2020
Mondo