Sport, 06 dicembre 2019

Abuso sessuale sulla figlia: ad accusarlo la moglie. Che incubo per Matteo Sereni

L’ex portiere di 44 anni era stato denunciato dall’ex compagna nel 2011 per violenza sessuale sulla figlia, ma ora è stato prosciolto

TORINO (Italia) – Un incubo durato 8 anni, un incubo nato dalla denuncia dell’ex moglie. Una denuncia pesantissima: abuso sessuale sulla figlia. Matteo Sereni, ex portiere di Sampdoria, Lazio e Torino, è stato prosciolto dopo un lunghissimo iter dalle pesantissime accuse che gli erano state mosse dall’ex compagna nel novembre del 2011 al termine di una burrascosa operazione.

Nel giugno 2015, Sereni, era stato condannato a 3 anni e sei mesi di reclusione in primo grado, oltre alla perdita della patria potestà. Dopo il primo grado, era giunta la sentenza della Corte d’Appello che aveva annullato il tutto e aveva spedito gli atti a Torino, dove il pubblico ministero ha chiesto l’archiviazione del procedimento che è stata accolta e firmata.

A pesare a favore di Sereni il fatto che i minori siano stati per lungo tempo interrogai con modalità inappropriate e che potevano portare a falsi ricordi indotti dall’ex moglie e dall’ex suocera.

Guarda anche 

Daprelà ancora lui: a Sion arriva il primo punto del 2021

SION – In attesa di Abubakar, al Lugano basta Daprelà. Così come era successo lo scorso ottobre a Cornaredo, così nella prima uscita stagione d...
18.01.2021
Sport

FC Lugano, dieci motivi per sperare nell’exploit

LUGANO - La pandemia non ha ucciso il calcio, ci mancherebbe! Ma ne ha attenuato l’intensità, il ritmo e le emozioni. Ci sono state le quarantene e i ca...
17.01.2021
Sport

Professore fa sesso durante la lezione di DAD: la telecamera era accesa

URBINO (Italia) – Durante una lezione online con gli studenti, un docente dell’Accademia delle Belle Arti di Urbino, ha deciso di far partire un video didatti...
16.01.2021
Magazine

Lugano, Odgaard ai saluti: “Uno dei migliori che abbia allenato”

LUGANO – Sfogliando il sito ufficiale dell’FC Lugano, si può notare come il nome di Jens Odgaard, faccia ancora capolino nell’elenco dei giocator...
15.01.2021
Sport