Ticino, 02 dicembre 2019

Fermati due ladri di biciclette a Mendrisio

Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e la Polizia città di Mendrisio comunicano che il 28.11.2019 sono stati arrestati un 33enne e un 24enne, entrambi rumeni residenti in Italia. Il fermo è scattato in territorio di Mendrisio dopo che un agente della polizia comunale fuori servizio aveva notato la presenza dei due uomini in sella a delle biciclette di cospicuo valore poi risultate rubate.

La

successiva individuazione e perquisizione dell'auto su cui il 33enne e il 24enne sono giunti in territorio elvetico ha inoltre permesso di rinvenire numerosi attrezzi da scasso. Gli accertamenti dovranno ora chiarire eventuali responsabilità dei due arrestati in altri furti di biciclette registrati recentemente nella regione. L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Marisa Alfier.

Guarda anche 

Rimborsi per i possessori dell'Abbonamento Arcobaleno

La Comunità tariffale Arcobaleno (CTA), in seguito ad attente riflessioni, ha deciso di allinearsi a quanto proposto dal consesso nazionale Alliance SwissPass: agl...
01.06.2020
Ticino

La situazione negli ospedali ticinesi: tutto stabile!

Lo Stato Maggiore Cantonale di Condotta (SMCC) e l'Ufficio del Medico cantonale comunicano che in Ticino, nelle ultime ventiquattro ore, non sono stati registrati nuo...
01.06.2020
Ticino

Nessun nuovo contagio e nessun decesso

I primi dati di giugno sono i migliori che ci si poteva augurare: zero contagi e zero morti per Coronavirus! I contagiati rimangono così stabili a 3'315. ...
01.06.2020
Ticino

Scandalo nella Curia: sacerdote accusato di abusi sessuali con persone incapaci di discernimento

È stato il vescovo Valerio Lazzeri a segnalare alla Magistratura il caso dei presunti abusi sessuali di un sacerdote attivo nella Parrocchie di Lugano. Il ...
31.05.2020
Ticino