Svizzera, 26 novembre 2019

A Yverdon è caccia a un palpeggiatore seriale

La polizia vodese sta indagando su una serie di casi di palpeggiamenti avvenuti nelle ultime settimane per strada nella città di Yverdon-les-Bains. Un uomo è attualmente ricercato.

Le vittime sono ogni volta donne, spiega lunedì la polizia, confermando a "Le Matin" informazioni pubblicate dal quotidiano "24 Heures". Gli inquirenti non forniscono alcuna descrizione dell'autore, né forniscono dettagli sui singoli casi. Secondo diversi testimoni, l'autore si muoverebbe in bicicletta. "Abbiamo analizzato le situazioni e preso provvedimenti di conseguenza", ha aggiunto un portavoce della polizia.

La polizia non fornisce informazioni sullo stato attuale dell'inchiesta, ma indica che sono state presentate "numerose denunce" e incoraggia altre eventuale vittime a farsi avanti.

Guarda anche 

Voleva uccidere il marito dell'ex-moglie, dopo tre anni di carcere dovrà lasciare la Svizzera

Il Tribunale federale ha confermato la condanna di un cittadino originario dei balcani per atti preparatori ad atti criminali. L'uomo aveva minacciato un rivale, avev...
20.10.2020
Svizzera

Frontaliera uccide il datore di lavoro prima di fuggire oltre confine

Martedì scorso un uomo di sessant'anni è stato trovato morto sul pavimento della sua abitazione di Montreux, nel canton Vaud. Secondo le prime indagini,...
15.10.2020
Svizzera

Milionari nel loro paese ma indigenti e in assistenza in Svizzera, condannati

Sono in possesso di un patrimonio milionario in immobili e conti correnti detenuti in Tunisia o intestati in Svizzera a nome dei propri figli ma nonostante questo sono a ...
07.10.2020
Svizzera

Condannati gli attivisti pro clima che avevano occupato una filiale del Credit Suisse

I dodici attivisti pro clima che avevano occupato una succursale del Credit Suisse nel 2018 e che erano stati assolti nel processo di primo grado lo scorso gennaio sono f...
25.09.2020
Svizzera