Ticino, 25 novembre 2019

Ci risiamo! Un'altra donna sviene sul TILO

Altra settimana, altro episodio di svenimento sul TILO. Una decina di giorni fa, una donna è svenuta su un treno affollato che da Mendrisio portava a Lugano. Alcuni testimoni avevano parlato a Tio.ch di un “vagone decisamente sovraffollato. Eravamo accalcati come in un carro di bestiame”.
 

Passano i giorni, ma la situazione non migliora. Questa mattina – racconta Ticinonews –, un’altra donna è svenuta su un

convoglio decisamente affollato e “pure discretamente caldo”, dice una testimone al portale. Allertati i soccorsi, la donna si è nel frattempo ripresa ed è stata fatta scendere alla stazione di Lugano.
 

Il malore ha causato al TILO un ritardo di circa sette minuti. Le FFS hanno confermato l’episodio a Ticinonews spiegando che “avvertire i soccorsi con il bottone di SOS presente sul treno è stata la procedura corretta”.

Guarda anche 

Primo colpo di pala per la nuova sede della Divisione spazi urbani

La Città di Lugano ha inaugurato oggi con un simbolico primo colpo di pala il cantiere per la nuova sede della Divisione spazi urbani al Piano della Stampa. All...
28.03.2023
Ticino

Il fallimento del FC Chiasso sotto la lente del Ministero pubblico

Aperta un’inchiesta sul fallimento del FC Chiasso. Il Ministero pubblico ticinese intende chiarire se dietro alla bancarotta dichiarata lo scorso 27 gennaio vi s...
28.03.2023
Ticino

“Una tredicesima avs per aiutare gli anziani in difficoltà”

Di fronte al continuo rincaro del costo della vita è necessario introdurre una tredicesima avs per aiutare gli anziani in difficoltà. È quanto chiede...
27.03.2023
Ticino

Confine, aliante precipita in un giardino: salvo un 22enne svizzero

Momenti di paura ieri pomeriggio a Casciago (Varaese), dove un aliante è precipitato rompendosi in più punti in un giardino del Parco Campo dei Fiori. Ai...
26.03.2023
Ticino