Magazine, 21 novembre 2019

La rivelazione di Lapo: "Da bambino sono stato abusato sessualmente"

Lapo Elkann torna sui social. Lo fa dopo due anni di 'silenzio' nel giorno – ieri – della Giornata internazionale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. Su Twitter, Elkann vuole raccontarsi come persona e non come personaggio pubblico spesso agli onori della cronaca per episodi controversi.

Il ritorno di Lapo sui social è stato accompagnato da un video-testo. "Oggi (Ieri per chi legge ndr) – dice –, si celebra in tutto il mondo la giornata internazionale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. Come ho avuto modo di raccontare, da bambino sono stato abusato sessualmente, ho sofferto di dislessia e di iperattività, ma non è di questo che voglio parlare".

"Voglio parlare dei bambini, dell'infanzia e di questi giovani. E vorrei parlare di Laps Libera Accademia – la sua iniziativa benefica lanciata in collaborazione con la Croce Rossa –  per progetti sperimentali. Laps si occupa proprio di questo. Lavora sulla dislessia, lavora sull'iperattività, lavora sui problemi legati alla dislessia, sui problemi legati all'iperattività, su problemi legati agli abusi e si occupa proprio di riportare, di ridare e di ridonare il sorriso e la felicità a bambini e ad adolescenti che non hanno le stesse possibilità e opportunità e privilegi che ho avuto io nella mia vita".

Guarda anche 

Striscia fa bodyshaming?

Striscia la Notizia inciampa sulla… messa in piega di Giovanna Botteri, giornalista Rai e inviata da Pechino. Una collega che ha ottenuto una laurea con il massimo...
04.05.2020
Magazine

Coronavirus. Leccò un bagno pubblico come sfida al Covid-19: positivo

NEW YORK (USA) – Nelle ultime settimane sono diverse le challenge, le sfide, che sono comparse sui social newtork: dalle più divertenti, come i palleggi con ...
26.03.2020
Magazine

Coronavirus. Compagnia aerea paga 8'000 euro al passeggero che si infetta

HANOI (Vietnam) – In piena pandemia, c’è una compagnia aerea che darà fino a 8'000 euro al proprio passeggero se si infetta “non impor...
24.03.2020
Magazine

In piena quarantena organizzano un’orgia: arrestate 8 persone

BARCELLONA (Spagna) – Si fa davvero fatica a crederci. Inizialmente si potrebbe pensare che si tratti di una bufala e invece non è così. Ebbene s&igra...
24.03.2020
Magazine