Svizzera, 16 novembre 2019

"Tredicesima AVS: la clamorosa ipocrisia della sinistra"

L’USS (Unione sindacale svizzera) ha lanciato questa settimana un’iniziativa popolare che chiede che venga introdotta la Tredicesima mensilità dell’AVS. Iniziativa che la Lega dei Ticinesi, in un comunicato inviato oggi ai media, definisce un "plagio" perchè la stessa Lega lanciò nel 2013, a livello cantonale, un'iniziativa simile, iniziativa che però allora fu osteggiata dalla sinistra.

La critica che venne mossa allora dalla sinistra alla misura proposta dal movimento di Via Monte Boglia fu che la tredicesima AVS, che nella versione leghista avrebbe dovuto sostenere solo gli anziani in difficoltà, sarebbe stato un "aiuto ad annafiatoio". Critica che la Lega oggi rimanda al mittente in quanto la proposta dell'USS concerne tutti gli anziani, anche coloro con alti redditi.

Di seguito il comunicato integrale della Lega dei Ticinesi:

L’USS, Unione sindacale svizzera, ha lanciato venerdì un’iniziativa popolare affinché venga introdotta la Tredicesima mensilità dell’AVS. Questa proposta ci suona familiare. Ed infatti la Tredicesima AVS è una storica battaglia del Nano, della Lega e del Mattino! Qui non siamo nemmeno più alla politica-Xerox (prima si denigra, poi si fotocopia); qui siamo direttamente al plagio!

La Lega non solo lanciò un’iniziativa popolare per l’introduzione della Tredicesima AVS a livello cantonale ma – nel caso qualcuno se lo fosse dimenticato – dieci anni fa ottenne dal municipio di Lugano il licenziamento di un Messaggio municipale che ne prevedeva l’introduzione in città. Il messaggio pro-tredicesima AVS a Lugano venne però affossato dalla partitocrazia PLR-PPD-PS in Consiglio comunale. E proprio il PS si schierò in prima fila nel combattere la proposta. Ovviamente SOLO per non darla vinta all’odiata Lega. La Sinistra ebbe pure il coraggio di sostenere che la Tredicesima AVS avrebbe costituito un aiuto ad innaffiatoio. Bufala clamorosa, visto che quello proposto era invece un aiuto mirato agli anziani in difficoltà economica.

Lo stesso penoso copione si ripeté poi a livello cantonale, quando si trattò di votare sull’iniziativa popolare per l’introduzione della Tredicesima AVS in tutto il Ticino. Risultato: gli anziani ticinesi che tirano la cinghia sono rimasti con un pugno di mosche grazie al PS ed agli altri partiti del triciclo. E adesso, dopo aver affossato la proposta della Lega SOLO perché veniva dalla parte sbagliata, cosa ti vanno a propinare i compagni dell’USS? La Tredicesima AVS per tutti, MILIARDARI COMPRESI! Ovvero, un classico esempio di aiuto ad innaffiatoio!

Fateci capire: la proposta mirata della Lega secondo la sinistra era ad innaffiatoio… e poi loro arrivano a proporre la Tredicesima AVS anche per i super-ricchi? Ogni commento ci pare superfluo.

Adesso vogliamo vederli, i compagnuzzi ticinesi, a sostenere la proposta dell’USS dopo aver rottamato quella – molto migliore - della Lega! Li vogliamo proprio vedere!

Lega dei Ticinesi



Guarda anche 

L'Azerbaigian colpisce nuovi obiettivi in Armenia, si teme un escalation del conflitto

L'Azerbaigian ha annunciato mercoledì di aver colpito siti di lancio di missili in territorio armeno, una prima che fa temere un'escalation del conflitto n...
14.10.2020
Mondo

Presunto oppositore di Putin può restare in Ticino perchè ha l'HIV

Se dovesse tornare in Russia non avrebbe la certezza di accedere alle cure per l’HIV. Quindi può restare in Svizzera, più precisamente in Ticino, nono...
09.10.2020
Ticino

Si oppone a Lukaschenko: arrestata la regina del basket

MINSK (Bielorussia) – Ancora una volta la politica sconfina nello sport, non accettando opposizioni e critiche: la campionessa bielorussa di basket Yelena Leuchanka...
02.10.2020
Sport

"Ancora una volta i cittadini sconfessano la casta"

Nonostante la probabile bocciatura a livello nazionale la Lega dei Ticinesi, tramite comunicato stampa, "prende atto con soddisfazione dell’esito della votazio...
27.09.2020
Ticino