Ticino, 16 novembre 2019

Non basta guidare ubriachi (fradici) per essere espulsi, olandese residente in Ticino graziato dal Tribunale federale

Il Tribunale federale ha annullato l’espulsione di un cittadino olandese residente in Ticino. La Sezione della popolazione aveva deciso di revocargli il permesso di dimora dopo due condanne per guida in stato di ebrietà (la prima volta aveva un tasso alcolemico tra 1,79 e 2.39 per mille, la seconda tra 2.10 e 2.67 per mille) e dopo aver scoperto che, nonostante si fosse dichiarato incensurato, il 45enne aveva alle spalle due condanne per droga in Olanda, rispettivamente a 20 mesi e 12 mesi di reclusione.

Su ricorso, sia il Consiglio di Stato sia il Tribunale amministrativo cantonale avevano confermato l’espulsione, sostenendo che l’uomo rappresentava “una minaccia effettiva e attuale per l’ordine pubblico svizzero”. I giudici del Tribunale federale invece, pur riconoscendo che l’uomo aveva mentito al momento della richiesta del permesso, hanno scritto nella loro sentenza pubblicata oggi che “le condanne subite dall’insorgente in Svizzera non permettono di concludere che l’interessato costituisce una concreta minaccia per l’ordine pubblico svizzero”. Inoltre, hanno aggiunto, le informazioni sulle sue precedenti condanne in Olanda non sono sufficienti per capire la gravità dei reati commessi. 

Il Tribunale federale ha quindi accolto il ricorso dell’uomo, che era patrocinato dall’avvocato Stefano Zanetti, e hanno rinviato la causa al Tribunale cantonale amministrativo affinché esprima un nuovo giudizio.

Guarda anche 

TAF giudica nuova legge sul canone anticostituzionale, chiesti cambiamenti

Il sistema di riscossione del canone radioTV è contrario alla Costituzione, perché crea disuguaglianze troppo grandi. Il Tribunale amministrativo federale i...
14.12.2019
Svizzera

SEM obbligata a concedere l'asilo a un militante curdo in assistenza alloggiato a Locarno

La Segreteria di Stato della migrazione (SEM) è stata obbligata dal Tribunale amministrativo federale a concedere l’asilo a un cittadino turco di etnia curda...
13.12.2019
Svizzera

Espulso nonostante vivesse in Ticino da 26 anni

A nulla è valso il ricorso presentato dall’avvocato Yasar Ravi al Tribunale federale. A nulla è valso sostenere che se dovesse tornare in patria non p...
12.12.2019
Ticino

Accusava la famiglia di aver abusato di lei, nessuna condanna

Aveva denunciato il padre e il fratello per aver abusato sessualmente di lei, e la madre per aver lasciato fare. Ma alla fine sono stati tutti dichiarati innocenti per ma...
12.12.2019
Svizzera