Sport, 14 novembre 2019

“Ciao Los Angeles. Ora torna a guardare il baseball”. Il sobrio saluto di Ibrahimovic alla MLS

L’attaccante svedese ha dato il suo particolare addio al calcio americano

LOS ANGELES (USA) - Mai banale neanche quando si tratta di presentare il suo saluto a un campionato che lo ha accolto a braccia aperte, a una squadra che lo ha trattato come un re e a una tifoseria che lo ha sempre idolatrato. Stiamo parlando di Zlatan Ibrahimovic che ha ufficializzato il suo addio alla MLS... a modo suo.

Una foto apparsa sui social, una foto con Ibrahimovic che dall’alto della sua stazza domina Los Angeles, e un testo che spiega in tutto e per tutto il carattere dello svedese: “Sono venuto, ho visto e ho conquistato - ha scritto il 38enne che non ha svelato il suo futuro - grazie Galaxy per avermi fatto sentire vivo di nuovo. Ai tifosi dico: volevate Zlatan e io vi ho dato Zlatan... prego. La storia continua... ora tornate pure a guardare il baseball”.

Guarda anche 

Tante parole ma pochi fatti: il Lugano resta a Renzetti?

LUGANO – La data fatidica si avvicina, lunedì stando alle parole rilasciate da Angelo Renzetti al “CdT”, ma nulla di nuovo sembra muoversi dalle ...
13.12.2019
Sport

La beffa finale arriva al 94’: ciao ciao Europa League

KYEV (Ucraina) – Alla fine è terminata con un altro pareggio, con un altro piccolo punticino per il Lugano la campagna europea dell’Europa League 2019/...
13.12.2019
Sport

Behrami si confida: “Il cuore per la Svizzera, ma all’Europeo spero nell’Italia”

UDINE (Italia) – Mai banale in campo così come fuori: Valon Behrami, in attesa di trovare una nuova squadra da cui ripartire (in Serie B sono diverse le form...
12.12.2019
Sport

Allo stadio col coltello: in Italia ci è quasi scappato il morto

BOLOGNA (Italia) – Rischiare la vita per una partita di calcio. Rischiare la vita per un pantaloncino lanciato ai propri tifosi da un giocatore. Sembra folle raccon...
10.12.2019
Sport