Sport, 12 novembre 2019

VIDEO – Ancora cori razzisti allo stadio. Giocatore reagisce: espulso!

Davvero clamoroso quanto avvenuto a Taison durante il big match tra Shakhtar Donetsk e Dinamo Kiev: ha reagito ai buu lanciando il pallone verso i tifosi ed è stato cacciato

KHARKIV (Ucraina) – Si parla tanto di debellare il razzismo negli stadi, ma al primo gesto di ribellione… il giocatore che subisce gli insulti razzisti viene espulso. È successo nello scorso weekend a Taison, giocatore dello Shakhat Donetsk in occasione del big match casalingo contro la Dinamo Kiev, squadra inserita nello stesso gruppo del Lugano in Europa League.

Nella sfida valida per il 14° turno del campionato ucraino, il brasiliano – bersagliato di “buuu”
e insulti razzisti dai tifosi ospiti – ha reagito prima mostrando il dito medio, poi calciando il pallone verso di loro. Taison è stato espulso dall’arbitro che ha in seguito sospeso la partita per qualche istante.

Il calciatore è scoppiato in lacrime, così come il suo compagno di squadra Dentinho. Gli altri giocatori hanno cercato di consolarli, mentre la Dinamo Kiev ha condannato con durezza l’atteggiamento dei propri tifosi.

Guarda anche 

I premi per il Mondiale? Tutti in beneficenza

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Il Canada, per la prima volta da Messico ’86, si è qualificato per il Mondiale di calcio che si terrà da novembre...
05.08.2022
Sport

Bottani illumina, il Lugano non brilla ma rialza la testa

WINTERTHUR – Per il calcio spettacolo, prego ripassare (non che l’anno scorso il Lugano fosse spumeggiante, in effetti), ma viste le prime due sconfitte in ca...
01.08.2022
Sport

Gianluca Pessotto, il dramma di un calciatore perduto

TORINO (Italia) - Il 27 giugno 2006 l’Italia calcistica è nella bufera: l’inchiesta dei magistrati ha appena scoperchiato un sistema di corruzione...
29.07.2022
Sport

Rivoluzione inglese: colpi di testa banditi, fino a 12 anni solo col pallone ai piedi

LONDRA (Gbr) – Se non è una rivoluzione, poco ci manca. Specie per il calcio inglese, vigoroso, spigoloso, fisico, in cui il colpo di testa è quasi un...
28.07.2022
Sport