Sport, 10 novembre 2019

Xhaka e quel “vaffa” di troppo: dove giocherà il rossocrociato?

Il centrocampista elvetico sicuramente verrà ceduto dall’Arsenal: il suo futuro potrebbe essere anche in Premier League ma anche in Italia

LONDRA (Gbr) – Le parole pronunciate nelle scorse ore dall’allenatore dell’Arsenal, Emery, non lasciano spazio a molti dubbi: Granit Xhaka lascerà i Gunners a gennaio. Quel “ci serve un giocatore come Xhaka, ma non credo che giocherà più con noi”, vale praticamente più di una firma sulla cessione.

Il centrocampista svizzero, che un po’ tutti noi ricordiamo per il gesto dell’Aquila bicipite nella sfida mondiale contro la Serbia, fino a due settimane fa era il simbolo dei
Gunners, ne era il capitano, ma quel “Vaffa” rivolto ai tifosi che lo fischiavano ha pesato come un macigno.

Non sono bastate neanche le sue scuse pubbliche: Xhaka lascerà l’Emirates Stadium a gennaio. E c’è chi sogna già di averlo nella propria rosa. Il “The Sun” spiega che il Newcastle sarebbe pronto a presentare un’offerta ai biancorossi, ma anche in Italia c’è chi si sfrega le mani: l’interesse dell’Inter e, soprattutto, del Milan resta reale.

Guarda anche 

"Giovani che lasciano l'apprendistato, cosa fare?"

Sempre più giovani in Ticino lasciano l'apprendistato iniziato. Secondo Fill-Up, una ditta Svizzera che offre un servizio di sostegno e accompagnamento alle az...
07.12.2022
Ticino

Il Portogallo ci umilia. La Svizzera fa le valigie e torna a casa

DOHA (Qatar) – Portogallo-Svizzera 6-1. Il Mondiale qatariota della Nazionale finisce mestamente in una calda serata di dicembre contro una nazionale, quella lusita...
06.12.2022
Sport

Ex campionessa di boxe accusata di aver ucciso il marito

La mattina del 19 ottobre 2020, il gerente del ristorante Des Alpes di Interlaken, nel canton Berna, è stato trovato morto nel suo appartamento con il cranio ro...
06.12.2022
Svizzera

56 partite allo stadio su 64: ecco lo Stachanov del Mondiale

DOHA (Qatar) – Ah, il Mondiale. Che passione! Verrebbe da dire così raccontando la storia di Gregory, tifoso 44enne polacco che in Qatar assisterà a 5...
06.12.2022
Sport