Sport, 04 novembre 2019

“Negro di m….”, “Scimmia”: padre scende in campo e prende a pugni un giovane giocatore di colore

L’increscioso episodio, è avvenuto in provincia di Milano

MILANO (Italia) – Una partita di calcio giovanile che, ancora una volta, si trasforma in una follia a sfondo razzista: l’increscioso atto è avvenuto in Italia, nella sfida che opponeva l’US Melzo 1908 e il Cea Milano. Il padre di uno dei ragazzi di quest’ultima squadra è sceso dalle tribune per entrare in campo e tirare un pugno a un 17enne di origini senegalese che aveva avuto un diverbio col figlio dell’aggressore. L’US Melzo 1908 ha denunciato il genitore.

Stando a quanto ha riportato “Il Giorno”, i due ragazzi avevano iniziato a discutere animatamente al termine di un match già teso e agitato, dopo un insulto ricevuto dal 17enne del Melzo. A quel punto il padre del giocatore del Cea Milano, che già durante la partita si era fatto notare per degli epiteti razzisti (“Negro di m…”, “Scimmia”), è sceso di corsa in campo sferrando un pugno al giovane tra orecchio e mandibola.

Il ragazzo colpito è stato portato in ospedale e ha avuto un prognosi di cinque giorni per una contusione al volta e dovrà portare un collare cervicale. Per l’aggressore è arrivata la denuncia ai Carabinieri, anche se in campo erano già intervenute le forze dell’ordine.

Guarda anche 

Il nuovo acquisto del campionato di terza divisione: ha 75 anni!

IL CAIRO (Egitto) – Qualche giorno fa Kazuyoshi Miura aveva stupito tutti, rinnovando il suo contratto con l’FC Yokohama a 53 anni: il rinnovo dell’ex g...
24.01.2020
Sport

GALLERY – In campo trascina il Milan, fuori Theo infiamma Elisa

MILANO (Italia) – Sta facendo le fortune di Stefano Pioli e di tanti fantallenatori: Theo Hernandez, fin qui, è il capocannoniere del Milan: da terzino sinis...
23.01.2020
Sport

“A Lugano ho fatto degli errori… Il ballo e la cucina: dopo l’esonero ero carico”: Celestini parla del suo addio

LUCERNA – La scorsa primavera era l’allenatore che per la seconda volta in tre anni aveva riportato il Lugano in Europa League, pochi mesi dopo Fabio Celestin...
23.01.2020
Sport

Saluto romano in curva. La UEFA impone la multa: soldi chiesti ai tifosi

ROMA (Italia) – “La invitiamo a prendere contatto con la società per concordare una modalità di risarcimento”. Con questo testo la Lazio h...
21.01.2020
Sport