Sport, 01 novembre 2019

VIDEO – Il gol più assurdo dell'anno: festeggiano per il pari, ma incassano il raddoppio a porta vuota

È quanto avvenuto nello scorso weekend nel campionato croato: lo Slaven Belupo pensava di aver realizzato il pari, ma ha subìto il raddoppio dell'Hajduk Spalato mentre festeggiava

SPALATO (Croazia) – Ormai nei maggiori campionati europei, così come in Champions League, la VAR è diventata una tecnologia classica, da cui il calcio non può più prescindere. A volte la tecnologia diventa determinante perché a occhio nudo si rischia di incappare in topiche incredibili.

Esempio chiaro è ciò che è successo sabato scorso nella sfida del campionato croato tra Hajduk Spalato e Slaven Belupo. Con i padroni di casa in vantaggio, gli ospiti – ultimi in classifica – al minuto 74’ pensano di aver raggiunto il pari, sfruttando l’errore in disimpegno del portiere Posavec. Pensano appunto, perché a occhio nudo la rete sembra chiara e lampante, tanto che i giocatori iniziano a festeggiare…

Peccato che si tratti solo di un'illusione ottica e la palla abbia in effetti colpito il palo. Così, sfruttando tutto il campo libero, Juranovic segna a porta vuota. Roba da non crederci, neanche guardando le immagini…

Guarda anche 

“Ciao Los Angeles. Ora torna a guardare il baseball”. Il sobrio saluto di Ibrahimovic alla MLS

LOS ANGELES (USA) - Mai banale neanche quando si tratta di presentare il suo saluto a un campionato che lo ha accolto a braccia aperte, a una squadra che lo ha trattato c...
14.11.2019
Sport

Asprilla da paura: “Un narcos mi ha chiesto l’autorizzazione per uccidere Chilavert”

MEDELLIN (Colombia) – Non ha avuto certo una vita noiosa Faustino Asprilla, storico attaccante della Colombia degli anni ’90 che ha vestito anche la maglia de...
14.11.2019
Sport

Balotelli che combini? Viene in Ticino e gli ritirano la patente!

BELLINZONA – Che sia dedito a delle bravate, le famose “balotellate”, è un dato di fatto, ma questa volta Mario Balotelli ne ha combinata una del...
12.11.2019
Sport

VIDEO – Ancora cori razzisti allo stadio. Giocatore reagisce: espulso!

KHARKIV (Ucraina) – Si parla tanto di debellare il razzismo negli stadi, ma al primo gesto di ribellione… il giocatore che subisce gli insulti razzisti viene...
12.11.2019
Sport