Sport, 29 ottobre 2019

Perdono 0-9 in casa: donano un giorno di stipendio in beneficenza

Dopo la storica sconfitta subita contro il Leicester, i giocatori e lo staff del Southampton hanno preso questa decisione

SOUTHAMPTON (Gbr) – Lo 0-9 incassato venerdì in casa contro il Leicester è passato alla storia della Premier League. Un record certo non invidiabile per il Southampton che dopo la figuraccia ha deciso di compiere un gesto da applausi. Giocatori e staff, infatti, hanno offerto un giorno del loro stipendio alla Saints
Foundation, un’associazione benefica che lavora con bambini, giovani e adulti a rischio nell’area di Southampton per migliorare la qualità della loro vita.

L’annuncio è arrivato direttamente dal club. Dopo la magra figura in campo, un grande gesto al di fuori del rettangolo di gioco.

Guarda anche 

Lugano, che colpaccio! E ora testa alla Coppa

LUGANO – Finalmente, verrebbe da dire, il Lugano ottiene sia la prima vittoria nel 2024 davanti al pubblico amico sia i primi gol segnati contro uno Zurigo decisame...
26.02.2024
Sport

GALLERY – “Ti invidiamo….”

TORINO (Italia) – Lei incanta sui social con la sua bellezza e sensualità, lui sui campi di Serie A – dopo un esordio da urlo da 17enne, fatica a trova...
25.02.2024
Sport

Calcio in lutto: è morto Andreas Brehme

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Una triste notizia è giunta questa mattina dalla Germania: il calcio piange la morte di Andreas Brehme, che si è spento...
20.02.2024
Sport

FC Paradiso, il sogno continua

PARADISO - Antonio Caggiano è un presidente felice. Il suo Paradiso, club che dirige con successo da 22 anni, è pronto a presentare la licenza per...
22.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto