Sport, 20 ottobre 2019

Razzismo e calcio: bufera con dimissioni e arresti

In Bulgaria la Federcalcio ha accettato l’addio del ct e prosegue la caccia ai colpevoli

SOFIA (Bulgaria) – Un vero e proprio caos: questo si è creato in Bulgaria, nonostante le scuse pubbliche, per i cori razzisti dei tifosi contro i giocatori dell’Inghilterra avvenuti nella scorsa settimana. Il tutto ha portato alle dimissioni del ct, alle lacrime in tv di Stoichkov e all’arresto di 5 persone.

Per quest’ultimi potrebbe arrivare il divieto di entrata negli stadi.

Gli episodi vergognosi avvenuti durante il match valido per le qualificazioni a Euro 202 stanno pesando come un macigno: il presidente della federazione e il ct hanno già presentato le dimissioni, mentre in totale sono state fermate bene 11 persone.

Guarda anche 

“Sono pronto a tornare al mio posto, no problem”

LUGANO - Mattia Croci-Torti: bella vittoria contro lo Xamax. Magari a Chicago ci ripensano e la lasciano in panchina ancora per un po’…  Grazie pe...
20.09.2021
Sport

La Svizzera ringrazia l’YB… e quel rinvio col Lugano ora fa meno discutere

BERNA – Battere Cristiano Ronaldo. Superare il Manchester United. Diventare la seconda squadra contro cui il fenomeno portoghese ha sempre e solo perso in carriera,...
15.09.2021
Sport

In fuga dall’Afghanistan e dai Talebani: la nazionale di calcio femminile trova riparo

ISLAMABAD (Pakistan) – In fuga dall’Afghanistan, in fuga dai talebani. In fuga dalle assurde regole che (tra le tante aberrazioni anche più gravi) viet...
16.09.2021
Sport

Clamoroso: in FIFA 22 non ci sarà la Svizzera!

BERNA – C’è sgomento anche in seno alla Federazione svizzera di calcio: la Nazionale rossocrociata, infatti, sarà una delle squadre che non sara...
14.09.2021
Sport