Sport, 20 ottobre 2019

Razzismo e calcio: bufera con dimissioni e arresti

In Bulgaria la Federcalcio ha accettato l’addio del ct e prosegue la caccia ai colpevoli

SOFIA (Bulgaria) – Un vero e proprio caos: questo si è creato in Bulgaria, nonostante le scuse pubbliche, per i cori razzisti dei tifosi contro i giocatori dell’Inghilterra avvenuti nella scorsa settimana. Il tutto ha portato alle dimissioni del ct, alle lacrime in tv di Stoichkov e all’arresto di 5 persone.

Per quest’ultimi potrebbe arrivare il divieto di entrata negli stadi.

Gli episodi vergognosi avvenuti durante il match valido per le qualificazioni a Euro 202 stanno pesando come un macigno: il presidente della federazione e il ct hanno già presentato le dimissioni, mentre in totale sono state fermate bene 11 persone.

Guarda anche 

“Ciao Los Angeles. Ora torna a guardare il baseball”. Il sobrio saluto di Ibrahimovic alla MLS

LOS ANGELES (USA) - Mai banale neanche quando si tratta di presentare il suo saluto a un campionato che lo ha accolto a braccia aperte, a una squadra che lo ha trattato c...
14.11.2019
Sport

Asprilla da paura: “Un narcos mi ha chiesto l’autorizzazione per uccidere Chilavert”

MEDELLIN (Colombia) – Non ha avuto certo una vita noiosa Faustino Asprilla, storico attaccante della Colombia degli anni ’90 che ha vestito anche la maglia de...
14.11.2019
Sport

Balotelli che combini? Viene in Ticino e gli ritirano la patente!

BELLINZONA – Che sia dedito a delle bravate, le famose “balotellate”, è un dato di fatto, ma questa volta Mario Balotelli ne ha combinata una del...
12.11.2019
Sport

VIDEO – Ancora cori razzisti allo stadio. Giocatore reagisce: espulso!

KHARKIV (Ucraina) – Si parla tanto di debellare il razzismo negli stadi, ma al primo gesto di ribellione… il giocatore che subisce gli insulti razzisti viene...
12.11.2019
Sport