Svizzera, 14 ottobre 2019

Investe una poliziotta al posto di blocco: arrestato 20enne

Un ventenne alla guida di un’automobile rubata ha forzato stamane a Winterthur (ZH) un posto di blocco della polizia, travolgendo un’agente di 39 anni, rimasta ferita gravemente.

Il conducente, un cittadino svizzero, è stato fermato e arrestato in seguito a Hofstetten (ZH). La polizia è stata allarmata verso le 6.30 del furto di una vettura di grossa cilindrata, una BMW nera, da un garage a Neftenbach (ZH).

Nel corso dell’operazione, precisa una nota odierna delle forze dell’ordine zurighesi, la vettura in fuga è stata vista a Winterthur, dove gli agenti hanno predisposto un posto di blocco. Giunto in prossimità dei poliziotti, il ventenne si è dapprima fermato per poi ripartire a razzo, investendo la donna.

Un’altra gendarme ha fatto appena in tempo a spostarsi di lato e a sparare un colpo di pistola in direzione dell’auto in fuga, subito seguita da diverse pattuglie, che in seguito sono riuscite a fermare il delinquente.

Guarda anche 

Politico polacco riceve fattura del telefono salata, ora chiede all'UE di abolire il roaming con la Svizzera

Il roaming, si sa, può portare brutte sorprese a chi viaggia all'estero e non fa attenzione. Lo ha scoperto anche Radoslaw Sikorski, un ex ministro degli ester...
11.11.2019
Svizzera

Ballottaggi per gli Stati: Sorpresa a Vaud, i Verdi tolgono seggio al PS (e a Ada Marra)

Oggi tre cantoni romandi, Ginevra, Vaud e Friborgo, eleggevano i loro rappresentanti al Consiglio degli Stati. Se a Ginevra non ci sono state sorprese, con la Verde Lisa ...
10.11.2019
Svizzera

Un nuovo fenomeno inquieta Berna: gli asilanti della salute

Vengono in Svizzera pur sapendo di non avere alcuna chance di ottenere l’asilo. Ma tanto a loro non interesse ricevere protezione. Il loro obiettivo è farsi ...
10.11.2019
Svizzera

L'aiuto ai clandestini continuerà ad essere un reato

Le persone che aiutano i migranti ad entrare illegalmente nel Paese saranno comunque punite. La commissione competente del Consiglio nazionale ha respinto con 15 voti fav...
09.11.2019
Svizzera