Sport, 27 settembre 2019

Regalano la maglia della squadra a Salvini: il club non ci sta e alza la voce

Il Crotone ha sottolineato che “non permettiamo a nessuno di strumentalizzare la nostra maglia per fini politici”

CROTONE (Italia) – Martedì Matteo Salvini si è recato a Cosenza e in dono ha ricevuto dal responsabile locale della Lega, Giancarlo Cerrelli, una maglia ufficiale del Crotone con la scritta “Lega Crotone”. Dopo gli abbracci, i video e le foto di rito, il tutto è finito sui social sollevando un polverone enorme.

A far scoppiare la polemica è stato l’FC Crotone stesso, che con una nota ha sottolineato
che “ribadisce con forza che non permette a nessuno di strumentalizzare i propri colori per tali fini, evitando, nel rispetto dei tifosi e degli appassionati rossoblù ogni tipo di associazione a qualsivoglia schieramento o ideologia. La squadra è e resta patrimonio di un’intera collettività e come tale ogni uso personalistico della maglia e del nostro logo è mai riferibile alla nostra società”.

Guarda anche 

Alé Svizzera: con coraggio e senza provocazioni

DOHA (Qatar) – Ci siamo. La partita che, al momento della definizione del calendario del Mondiale, era stata indicata come decisiva per le sorti della Nazionale a Q...
02.12.2022
Sport

Muore a 22 anni durante un allenamento: dramma in Argentina

SAN MIGUEL DE TUCUMAN (Argentina) – Un’autentica tragedia si è abbattuta sul calcio colombiano e argentino: a 22 anni è morto improvvisamente il...
01.12.2022
Sport

Inghilterra-USA, anno 1950: la brutta figura dei “maestri”

LUGANO - La sorprendente sconfitta dell’Argentina contro l’Arabia Saudita ai Mondiali del Qatar conferma, semmai ce ne fosse bisogno, che nel calcio come...
01.12.2022
Sport

Casemiro condanna la Svizzera: il Brasile vince 1-0

DOHA (Qatar) – Se contro il Camerun ci aveva pensato Embolo a togliere le castagne dal fuoco per una Svizzera non esattamente brillante, questa volta contro un Bras...
28.11.2022
Sport