Sport, 12 settembre 2019

Anche “FIFA 20” mette Shaqiri all’angolo: meglio Bürki e Sommer

Il famosissimo gioco per le varie console uscirà il prossimo 24 settembre: il centrocampista offensivo del Liverpool e della Nazionale non è più lo svizzero più forte

LUGANO – C’è attesa e trepidazione per il nuovo “FIFA 20” che verrà messo sul mercato per le varie console a partire dal prossimo 24 settembre. Diciamolo subito: Messi, nel nuovo gioco della EA Sports, sarà il giocatore più forte, con 94 di valutazione: un gradino in più di CR7 e due in più di Neymar.

Ciò che interessa a noi è anche capire chi viene considerato lo svizzero più forte e, a differenza del passato, non è Shaqiri l’elvetico con la valutazione più alta.

Il miglior rossocrociato, infatti, è Roman Bürki, autore di una grandissima stagione col Borussia Dortmund (85), seguito dal portiere titolare della Nazionale, ovvero Yann Sommer (84). Sul terzo gradino del podio ecco Akanji (83) che precede appunto il centrocampista offensivo (82) del Liverpool. Neanche la vittoria della Champions League gli ha assicurato il primato elvetico.

Guarda anche 

Nella giornata dei pareggi, al Lugano non basta Janga

LUGANO – Certo la vittoria non è arrivata – ma le conferma e la continuità di risultati quest’anno non sono certo di casa a Lugano –...
24.02.2020
Sport

Coronavirus: Ferma la Serie A… a rischio anche l’Europa League. C’è chi propone: “Giochiamola in Svizzera”

MILANO (Italia) – La Serie A nella giornata di ieri si è fermata: ben quattro partite non si sono disputate per il Coronavirus, tra questa Inter-Sampdoria ch...
24.02.2020
Sport

Coronavirus: l’Italia trema. Si ferma anche la Serie A. E in Svizzera?

ROMA (Italia) – L’emergenza Coronavirus ora si sta espandendo anche nella vicina Italia e in tanti, oltre a preoccuparsi, stanno entrando nel panico. Nella vi...
23.02.2020
Sport

“Con i soldi di Balotelli, mi compro due Ferrari. La ragazza è un’attrice nata”

VICENZA (Italia) – Ogni giorno un nuovo capitolo: la vicenda del ricatto a sfondo sexy che riguarda Mario Balotelli si fa sempre più intricata e assume i con...
21.02.2020
Sport