Svizzera, 09 settembre 2019

Segue un'ambulanza che trasporta un parente, gli ritirano la patente

Un 48enne italiano residente nel canton Argovia ha pensato di poter seguire un'ambulanza che trasportava un suo parente stretto a sirene spiegate e questo senza curarsi di semafori e di qualsiasi regola stradale. Ma è stato un errore: la polizia lo ha fermato e gli ha ritirato la patente di guida seduta stante.

Secondo quanto riferisce il portale “20 minuten”, l'uomo sostiene che i paramedici gli avrebbero detto che avrebbe potuto seguirli con il suo veicolo privato. Questi però ha preso il consiglio forse troppo alla lettera e si è messo dietro all'ambulanza che, come di regola in casi d'emergenza, si è avviata ad alta velocità e ha ignorato i vari semafori presenti sulla strada per l'ospedale. L'uomo ha fatto lo stesso e, come detto, è stato poi fermato dalla polizia.

Apparentemente, sarebbero stati gli stessi paramedici a bordo dell'ambulanza a informare la polizia cantonale argoviese, secondo quanto riferisce quest'ultima. Una pattuglia ha intercettato l'autista all'altezza di Würenlingen e la sua licenza di condurre è stata ritirata sul posto.  

Guarda anche 

"La Svizzera accolga almeno il 2% dei migranti trasportati dalle ONG"

Una mozione presentata al Consiglio nazionale da rappresentanti eletti di tutti i gruppi parlamentari, ad eccezione dell'UDC, propone che la Svizzera accolga almeno i...
19.09.2019
Svizzera

Radar piazzato a pochi metri dal termine dei 50 all'ora, è strage di automobilisti

@page { size: 21cm 29.7cm; margin: 2cm } p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 115%; background: transparent } Il video è diventato virale in poco tempo...
18.09.2019
Ticino

Locarno, 55enne italiana falsificava di tutto e di più: arrestata

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che nei giorni scorsi è stata arrestata una 55enne italiana domiciliata nel Locarnese. La donna è...
18.09.2019
Ticino

"Modificare l’OVAMal in modo da rendere obbligatoria la riduzione delle riserve eccessive degli assicuratori malattia a vantaggio degli assicurati"

*Mozione al Consiglio Federale di Lorenzo Quadri Con la seguente mozione si chiede al Consiglio federale di modificare l’Ordinanza concernente la vigilanza sull...
18.09.2019
Svizzera