Sport, 05 settembre 2019

Roba da non crederci: la piantagione di marijuana viene svelata dalla diretta… della Vuelta

Nel corso dell’ottava tappa la polizia ha scoperto una piccola coltivazione d’erba su un attico a Igualada grazie alle immagini dell’elicottero

IGUALADA (Spagna) – Come rifugio era perfetto. Come posto per la piantagione, avevano pensato a tutto… tranne all’elicottero della televisione spagnola che avrebbe ripreso l’ottava tappa della Vuelta. E così la polizia, scoperto il tutto, ha eseguito il sequestro.

Durante lo sprint finale della frazione che terminava a Igualada, infatti, le riprese aeree hanno mostrato in diretta tv l’esistenze di una piccola piantagione di marijuana su un attico. 40 le piante posizione di nascosto in un terrazzo del centro della città: le immagini si sono rivelate una scelta inconfutabile dell’esistenza di questo angolo “verde” segreto.

Stando alla legge catalana, l’auto-coltivazione è permessa a condizione che “avvenga in privato e in quantità modeste, ad esclusivo uso personale”. 40 piante, evidentemente sono state troppe anche per le leggi spagnole.

La polizia, inoltre, era già intervenuta la settimana precedente nel medesimo condominio, dopo che gli abitanti avevano segnalato che gli occupanti di una delle abitazioni avevano lasciato la casa abbandonando i mobili per strada. Durante lo sgombero la polizia era stata avvisata della presenza di piante di marijuana sul terrazzo, ma non aveva proceduto al sequestro.

Guarda anche 

Oltre 200 migranti assaltano il confine spagnolo a Ceuta, decine di agenti feriti (VIDEO)

Più di 150 migranti si sono introdotti attraverso il recinto alla frontiera dell'enclave nordafricana di Ceuta in Spagna venerdì, ha riferito l'agen...
01.09.2019
Mondo

Lasciato dalla moglie durante il Giro d’Italia con una telefonata: Cimolai racconta il suo periodo nero

“È stato il giorno più brutto della mia vita. Scoprire che la donna che ami ha perso la testa per il suo nuovo datore di lavoro, un grosso imprenditor...
02.08.2019
Sport

La Spagna socialista minaccia i proprietari dell'Aquarius con una multa di quasi un milione di euro per aver trasportato migranti

ll clamore mediatico e da parte della sinistra è stato grande quando l'Italia ha approvato in giugno un decreto in giugno che impone multe alle navi private ch...
18.07.2019
Mondo

Tragedia in pista: muore centrato dalla moto di un avversario

MONTMELÒ (Spagna) – Tragedia nel mondo del motociclismo: alle 24 Ore di Catalogna, sulla pista di Montmelò, ha perso la vita Aurelio Martinez, pilota ...
07.07.2019
Sport