Ticino, 31 agosto 2019

Il 26% dei ticinesi ha paura di perdere il posto di lavoro!

Un quarto dei ticinesi ha paura di perdere il posto di lavoro, mentre nel resto della Svizzera a convivere con questo timore sono solo il 15,7%.

Nel nostro Cantone si sta bene, la salute complessivamente è giudicata positivamente dal 77% degli intervistati per una ricerca condotta dall’ Osservatorio svizzero della salute (OSS) su incarico del Dipartimento della sanità e socialità (DSS) nel 2017, però se si confrontano i numeri con quelli totali del Paese, non c’è molto di cui gioire.

Infatti, la percentuale svizzera di chi si definisce in salute è dell’84%.

I ticinesi, come gli svizzeri, fanno movimento e non sono inattivi, però il 24,3% degli intervistati pensa di avere disagi psicologici, il 44,5% esprime sintomi depressivi. Altri numeri che differenziano il nostro Cantone dal resto della Svizzera è quello relativo a chi sta male sul lavoro. Se l’87% è soddisfatto della sua professione, il 54% degli intervistati dichiara di essere sottoposto a dei ritmi di lavoro elevati e di lavorare con la pressione delle scadenze.

Guarda anche 

“Sbaglia la mia operazione Ma esercita ancora, impunito!”

*Dal Mattino della Domenica. Di A.L Crescono i casi di malasanità in Ticino. Anzi: si ripetono e vedono coinvolti in negativo...
26.02.2020
Ticino

Infortunio al Teatro Sociale di Bellinzona: gravissimo un 56enne

La Polizia cantonale comunica che oggi poco dopo le 9 presso il Teatro Sociale in piazza Governo a Bellinzona vi è stato un infortunio sul lavoro. Stando a una ...
26.02.2020
Ticino

Bellinzona, un ordigno artigianale all'origine dell'esplosione

Arrivano i primi dettagli sull'esplosione verificatasi questa notte (vedi articoli suggeriti) alle Scuole elementari in via Lugano a Bellinzona. A fornirli&nb...
26.02.2020
Ticino

Che incivilità! 'Stracciato' un cartellone della Lega. Sanvido: "Significa che diamo fastidio"

Che incivilità, viene da dire nel commentare l'atto di vandalismo commesso a danni di un cartellone della Lega dei Ticinesi a Lugano. "C'era da aspett...
26.02.2020
Ticino