Mondo, 29 agosto 2019

Poliziotta licenziata per aver girato un video “hot” nei bagni di una scuola

Una poliziotta, impiegata quale guardia in una scuola in Florida ha perso il lavoro dopo che i suoi superiori hanno scoperto che la donna ha girato dei video di natura erotica sul posto di lavoro. Come riporta l'emittente statunitense “Fox News”, nelle riprese si vede la giovane donna che si tocca "in modo inappropriato" e urina mentre si rivolge al destinatario del video, vale a dire suo marito.

La polizia della contea di Osceola, dove lavora la donna, si è imbattuta in questo video e in altre foto audaci alcuni mesi fa, indagando su un conflitto tra la poliziotta e suo marito. Il bagno del personale era stato chiuso quando l'ufficiale ha scattato queste immagini e i superiori della donna hanno ritenuto che le sue azioni avrebbero potuto impedirle di reagire rapidamente se si fosse verificata un'emergenza. A sua difesa, la poliziotta ha dichiarato che è stato suo
marito ad averla costretta a realizzare queste immagini e che era stata vittima di violenza domestica.



"Girare questi video non ha influito sulla mia capacità di svolgere il mio lavoro. Ed è indispensabile notare che il mio atto non ha fatto del male a nessuno ", ha scritto l'ufficiale in un rapporto ai suoi superiori. Giustificazione che non è stata giudicata sufficiente: la donna ha comunque perso il lavoro. "La sicurezza e la protezione della nostra comunità, in particolare dei nostri figli, è la nostra massima priorità. Le azioni di questo agente durante il servizio in una scuola non riflettono la nostra filosofia. Di conseguenza, questa persona è stata licenziata", ha dichiarato Jeffrey O'Dell, capo della polizia di Kissimmee.

Guarda anche 

Usa, scagionata dopo 43 anni passati ingiustamente in carcere

“Sandy” è in prigione da 43 anni per una condanna di omicidio. Ma dopo diversi giorni di udienze, venerdì scorso il giudice distrettuale della c...
18.06.2024
Mondo

Processo Stormy Daniels, Trump giudicato colpevole

Da giovedì Donald Trump è il primo ex presidente nella storia degli Stati Uniti a essere giudicato penalmente colpevole, al termine di un processo per pagam...
31.05.2024
Mondo

Tre impiegati della Posta licenziati per aver fatto esplodere una bottiglia di coca-cola

Tre dipendenti della Posta, impiegati nella sede vallesana di Vètroz, sono stati licenziati per un motivo davvero singolare, se non anche molto severo. “Davv...
03.05.2024
Svizzera

Dagli USA miliardi per Ucraina, Israele e Taiwan, "le crisi globali peggioreranno"

Dopo lunghi e difficili negoziati, la Camera dei Rappresentanti USA ha adottato sabato un enorme piano di aiuti per Ucraina, Israele e Taiwan, sostenuto dai parlamentari ...
21.04.2024
Mondo

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto