Mondo, 29 agosto 2019

Italia: Si va verso governo 5 Stelle-PD, Salvini: "Governo messo su dall'UE"

In Italia la crisi di governo scoppiata l'8 agosto porterà verosimilmente a un "Conte Bis", ossia a un nuovo governo guidato da Giuseppe Conte, ma con il Movimento 5 Stelle insieme al Partito Democratico invece che con la Lega. Lo hanno comunicato ieri in serata Nicola Zingaretti e Luigi Di Maio, leader rispettivamente del PD e dei M5S, al presidente Sergio Mattarella, secondo cui il Pd ha accettato la proposta del M5s di dare vita a un secondo governo Conte. Mattarella lo convocherà domani alle 9.30 al Quirinale per conferirgli l'incarico di formare il nuovo governo, in seguito Conte avvierà le consultazioni.

Ma la strada si annuncia irta di ostacoli. Il premier uscente riceve il mandato di M5s e Pd quando ancora non è stato sciolto il nodo dei vicepremier, con un braccio di ferro durissimo tra il M5s che vorrebbe Di Maio e il Pd che invece vuole un unico "vice" del loro partito.

Giovedì mattina, dunque, il capo dello Stato affiderà l'incarico al premier uscente per formare un nuovo Esecutivo retto da una maggioranza "giallo-rossa", ovvero di democratici e pentastellati, senza la Lega di Matteo Salvini. A quel punto, Conte dovrà sottoporre al presidente della Repubblica una lista di ministri e ottenere la fiducia del Parlamento.

Matteo Salvini, da parte sua, ha deriso un governo che secondo lui sarà "ostaggio dei cacciatori di portafoglio ministeriali". Ha inoltre denunciato un governo "formato sulle indicazioni di Parigi, Berlino e Bruxelles". "L'unico cemento che unisce il PD e 5 stelle è l'odio per la Lega, il primo partito in Italia", ha detto, riferendosi ai sondaggi che indicavano la Lega tra il 35% e il 40% delle delle intenzioni di voto all'inizio di agosto.

"Ho la sensazione che ci sia un obiettivo da molto lontano, che non viene dall'Italia, di vendere il paese e le società a potenze non italiane, che sarebbe una mancanza di rispetto per gli italiani", ha detto ai giornalisti dopo aver incontrato il presidente Mattarella.

Guarda anche 

Stefano Tonini "Mendrisiotto discriminato dalle FFS!"

Purtroppo, attraverso la risposta a un’interrogazione rilasciata da parte del Municipio di Chiasso, abbiamo preso atto che dopo l’apertura della galleria ferr...
14.02.2020
Ticino

Il Senato italiano vota per il processo a Salvini

Con 152 voti contro 76 il Senato italiano ha dato il via libera al processo per Matteo Salvini sul caso Gregoretti. I senatori hanno quindi bocci...
13.02.2020
Mondo

Padova, anziana aggredita in pieno giorno da un migrante

Episodio di inaudita violenza a Padova, dove una signora anziana è stata brutalmente aggredita in pieno giorno da un uomo, descritto come un nordafricano...
06.02.2020
Mondo

Elezioni regionali in Italia, Emilia Romagna alla sinistra mentre il centrodestra vola in Calabria. Crollo M5S

Nelle elezioni regionali che si sono tenute ieri in Italia l'Emilia Romagna resta in mano alla sinistra, mentre il centrodestra strappa alla sinistra la Calabria. Al ...
27.01.2020
Mondo