Svizzera, 29 agosto 2019

Aspirante frontaliere propone di boicottare la Svizzera perchè una ditta gli ha risposto che assumono residenti

Boicottare i prodotti made in Switzerland perchè una ditta gli ha risposto negativamente a una candidatura di lavoro, giustificando il rifiuto con il fatto che la ditta "dà precedenza a persone residenti sul territorio". È la singolare idea che ha avuto un cittadino italiano in cerca di lavoro, idea che ha condiviso in (almeno) uno dei tanti gruppi dedicati ai frontalieri presenti su Facebook. "Volevo condividere questa mia esperienza – scrive l'uomo (vedi sotto il messaggio originale) – sto cercando lavoro e mi sono ritrovato con risposte di ditte che danno la precedenza a residenti".

A sostegno del suo scritto l'aspirante frontaliere pubblica una presunta mail di una ditta in cui effettivamente si comunica che non si può dare seguito alla candidatura perchè la ditta sostiene di dare la precedenza a persone residenti. Una risposta che il cittadino italiano non ha apprezzato a tal punto che, oltre a condividere la sua esperienza su Internet e proporre il boicottaggio dei prodotti svizzeri, avrebbe addirittura interpellato l'ambasciatore italiano a Berna. La quale però, a suo dire, se n'è "lavato le mani". Andrà meglio con il boicottaggio?


Guarda anche 

L'Italia non vuole capire e fa i... Conte senza l'oste

Diventa sempre più controversa la decisione del Governo Conte di aprire le frontiere il 3 giugno, confermata venerdì, dopo la fuga in avanti annunciata gi&a...
01.06.2020
Svizzera

L'ONU critica la Svizzera per la legge anti-terrorismo, "va contro i diritti umani"

L'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani critica la proposta di legge antiterrorismo del Consiglio federale. In una lettera al governo, mette in gua...
31.05.2020
Svizzera

Una nave crociera per isolare gli anziani malati di coronavirus, la controversa iniziativa di una regione italiana

Una nave da crociera adibita a nave ospedale dove ospitare, e isolare, gli anziani positivi al Covid-19. È la controversa iniziativa della Regione Friuli-Venezia G...
12.05.2020
Mondo

Gli italici tengono le frontiere chiuse mentre noi dovremmo…?

I vicini a sud hanno decisamente passato il limite. La linea rossa, per usare un termine caro al loro connazionale KrankenCassis, è stata superata. Ricordiamo c...
11.05.2020
Svizzera