Ticino, 20 agosto 2019

Park Hotel, non ci fu intervento di terzi

LUGANO - In riferimento al rinvenimento del corpo senza vita di una 68enne cittadina svizzera il 27 luglio scorso in un albergo di Lugano, il Ministero pubblico comunica che gli accertamenti medico-legali disposti in queste settimane non hanno fatto emergere eventuali azioni da parte di terze persone che abbiano contribuito al decesso della donna.

Alla luce di ciò è stata disposta la scarcerazione del compagno, un 69enne svizzero il cui quadro psichiatrico ne ha nel frattempo reso necessario il trasferimento in una struttura specializzata oltre San Gottardo.

Vista la delicatezza del caso, non verranno rilasciate ulteriori informazioni.

Guarda anche 

Radar piazzato a pochi metri dal termine dei 50 all'ora, è strage di automobilisti

@page { size: 21cm 29.7cm; margin: 2cm } p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 115%; background: transparent } Il video è diventato virale in poco tempo...
18.09.2019
Ticino

Locarno, 55enne italiana falsificava di tutto e di più: arrestata

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che nei giorni scorsi è stata arrestata una 55enne italiana domiciliata nel Locarnese. La donna è...
18.09.2019
Ticino

Bellinzona, ciclista 15enne finisce sotto una macchina

La Polizia cantonale comunica che oggi poco dopo le 9 a Bellinzona, un 15enne ciclista domiciliato nel Bellinzonese circolava in via Bonzanigo in direzione di piazza I...
18.09.2019
Ticino

Cossi, il nuovo consorzio precisa

In riferimento all’articolo intitolato "Cossi/Condotte SpA non ha pagato le imposte sull'utile?" e pubblicato in data 17 settembre 2019 sul sito web t...
18.09.2019
Ticino