Ticino, 14 agosto 2019

Bagnante tratto in salvo a Minusio

La Polizia cantonale comunica che ieri, poco dopo le 22, in territorio di Minusio, un 32enne cittadino cinese residente in Francia ha accusato un improvviso malore mentre faceva un bagno nel lago, a una ventina di metri dalla riva. Provvidenziale si è rivelata la presenza nelle vicinanze di una 44enne cittadina francese residente in Francia.

Messa in allerta dalle grida di aiuto di una conoscente del 32enne, la donna si è subito gettata in acqua riuscendo a trarre in salvo il bagnante e riportandolo a riva. Sul posto sono quindi intervenuti agenti della Polizia cantonale e i soccorritori del Salva che, dopo aver prodigato le prime cure all'uomo, lo hanno trasportato in ospedale a titolo precauzionale. La sua vita non è in pericolo.

Guarda anche 

"Sono innocente", parla il neurochirurgo indagato

LUGANO – Per la prima volta, seppur tramite il suo legale, parla il neurochirurgo indagato per aver fatturato delle operazioni non compiute. Si dice assolutamente i...
23.08.2019
Ticino

Bertoli spara: "Spero che ora l'Italia riapra i porti". I leghisti: "Pensi ai ticinesi!"

BELLINZONA – Manuele Bertoli anima il venerdì pomeriggio attaccando Matteo Salvini e augurandosi un’apertura dei porti dopo la “caduta” del...
23.08.2019
Ticino

Interpellanza: Il quasi ex-super-funzionario Milo Piccoli quanto guadagna?

Non è nuova notizia che nella Città di Lugano i grandi progetti del dicastero Immobili (Polo sportivo, polo congressuale, ecc…) faticano a vedere la ...
23.08.2019
Ticino

La tua vita non vale un fungo. I comportamenti da adottare per non correre rischi

La stagione della raccolta di funghi si annuncia buona ma i pericoli sono sempre dietro l’angolo. Di nuovo, nell’ambito del progetto “Montagne sicure&rd...
23.08.2019
Ticino