Sport, 04 agosto 2019

Svizzera, l’hockey riempie il cuore: per calcio e tennis non c’è gloria

Senza storie il sondaggio che vi abbiamo sottoposto in occasione della festa del 1° Agosto

LUGANO – Che l’hockey fosse lo sport nazionale per antonomasia lo si sapeva, che per gli altri sport non ci fosse praticamente storia, però era difficile da immaginarlo. Il calcio, in effetti, resta lo sport più popolare al mondo, ma in Ticino la Nazionale di calcio proprio non riesce a fare breccia nei cuori degli sportivi.

In occasione della festa nazionale dell’1° Agosto, vi abbiamo sottoposto un sondaggio per tastare il vostro polso e per capire quale fosse la Nazionale che più vi rende orgogliosi di essere svizzeri. Avete risposto in molti e i risultati lasciano davvero molto sorpresi.

I vari Shaqiri, Seferovic, Sommer e compagnia varia proprio non riescono a rendere orgogliosi i partecipanti al sondaggio: soltanto il 3.5% dei votanti preferisce la Nazionale di calcio a quella tennistica, guidata da Severin Lüthi e rappresentata da Federer e Wawrinka (14.2%), per non parlare del confronto impietoso con la Svizzera guidata alla transenna da Patrick Fischer.

Dopo l’argento mondiale del 2018, dopo le emozioni dell’ultimo campionato del mondo, e in vista dell’appuntamento casalingo in casa del 2020, Genoni e compagni hanno conquistato del tutto i cuori dei tifosi: l’82.3%, un vero e proprio plebiscito. Non ci sono dubbi: la Nazionale hockeystica tiene incollati ai televisori tantissimi sportivi che vivono fino in fondo le emozioni che i ragazzi di Fischer sanno regalare, sentendo quella maglietta elvetica come una loro seconda pelle.

Guarda anche 

Lugano, il sogno Galchenyuk...

LUGANO - Un valido collega ticinese, l' indomani di Lugano-Bienne (3-5), ha scritto senza mezzi termini che il direttore sportivo bianconero Domenichelli dovrebb...
20.09.2021
Sport

“Sono pronto a tornare al mio posto, no problem”

LUGANO - Mattia Croci-Torti: bella vittoria contro lo Xamax. Magari a Chicago ci ripensano e la lasciano in panchina ancora per un po’…  Grazie pe...
20.09.2021
Sport

Il “piccolo grande” Ajoie manda al tappeto l’Ambrì

PORRENTRUY - I miracoli succedono ovunque, anche in terra giurassiana e in particolare a Porrentruy, dove ieri sera il “piccolo grande” Ajoie ha steso un...
19.09.2021
Sport

Ancora manifestazioni contro il certificato covid, in migliaia a Berna e Bienne

Migliaia di persone si sono riunite giovedì sera a Berna e Bienne (BE) per protestare contro l'estensione del certificato Covid. Secondo quanto si vede sulle r...
17.09.2021
Svizzera