Mondo, 02 agosto 2019

Olanda, stop al burqa. Il sindaco di Amsterdam: "Noi chiuderemo un occhio"

In Olanda, da ieri, è entrato in vigore il divieto di indossare il velo integrale, come il burqa ed il niqab, per le donne musulmane sui trasporti e negli edifici pubblici.

Per la polizia – riporta il Dutchnews – non si tratterebbe comunque di una priorità in quanto il divieto parziale di indossare indumenti che coprono il volto non interesserà più di 400 donne. In caso di trasgressione, le multe possono salire fino a 410 euro. Nessuna multa, invece, per chi si copre il viso in strada.

Ma la legge sembra non essere abbastanza chiara e quindi, in molti, stanno cercando i modi di come infrangerla «regolarmente». Anche la capitale Amsterdam ha dichiarato di voler chiudere un occhio. “Questa legge – dice il sindaco Femke Halsema – non è adatta a una città come la nostra.

Guarda anche 

Brexit, una storica firma.

LONDRA – Una firma storica: l’ha apposta il ministro britannico per la Brexit, Steve Barclay, sulla legge che cancella l’atto del 1972 che sanciva l&rsq...
19.08.2019
Mondo

Maghrebini e albanesi causano notti di terrore a Rimini e Riccione

Notte di paura, follia e botte sulle spiagge della Romagna. In due distinti episodi, due fratelli e la loro mamma sono stati aggrediti da una banda probabilmente albanese...
19.08.2019
Mondo

Attenzione! Torna il tutor

ROMA - Autostrade per l’Italia ha riattivato il servizio Tutor su tutta la rete autostradale controllata dalla concessionaria. La Corte di Cassazione ha infatti rit...
16.08.2019
Mondo

Ponte Morandi un anno dopo, Genova vive tra memoria e rinascita

14 agosto 2018. Diluvia su Genova. E' allerta arancione. Alle 11.36'34" del mattino un fulmine schiocca per un attimo in cielo. In quell'istante crolla i...
14.08.2019
Mondo