Mondo, 02 agosto 2019

Olanda, stop al burqa. Il sindaco di Amsterdam: "Noi chiuderemo un occhio"

In Olanda, da ieri, è entrato in vigore il divieto di indossare il velo integrale, come il burqa ed il niqab, per le donne musulmane sui trasporti e negli edifici pubblici.

Per la polizia – riporta il Dutchnews – non si tratterebbe comunque di una priorità in quanto il divieto parziale di indossare indumenti che coprono il volto non interesserà più di 400 donne. In caso di trasgressione, le multe possono salire fino a 410 euro. Nessuna multa, invece, per chi si copre il viso in strada.

Ma la legge sembra non essere abbastanza chiara e quindi, in molti, stanno cercando i modi di come infrangerla «regolarmente». Anche la capitale Amsterdam ha dichiarato di voler chiudere un occhio. “Questa legge – dice il sindaco Femke Halsema – non è adatta a una città come la nostra.

Guarda anche 

IKEA abolisce il Natale e lo rimpiazza con "festa d'inverno", "questa sottomissione al politicamente corretto sta diventando estenuante"

IKEA è stata criticata per aver usato il nome neutro "Winterfest" (letteralmente “festa d'inverno”) per la sua collezione di decorazioni ...
11.11.2019
Mondo

Svezia, quattro migranti arrestati per uno stupro di gruppo su una ragazzina 13enne

Quattro eritrei sono stati arrestati con l'accusa di aver brutalmente violentato una ragazza svedese di 13 anni, a Hallsberg, nel centro del paese scandinavo. Gli ...
11.11.2019
Mondo

La Turchia ha iniziato a espellere i jihadisti "occidentali" in Europa, "sono vostri, fatene quello che volete"

La Turchia ha iniziato lunedì ad espellere i membri stranieri del gruppo dello Stato Islamico (ISIS) che detiene, annunciando il “rimpatrio” di un jiha...
11.11.2019
Mondo
Mondo