Svizzera, 29 luglio 2019

Castoro morde bagnante a Bienne

Un uomo, lo scorso fine settimana, è stato morso alla schiena da un castoro mentre era intento a fare un bagno in un fiume. Come riporta Tio, solo al suo arrivo all’ospedale di Bienne gli è stato spiegato che gli incisivi dell’animale gli hanno provocato una ferita di qualche centimetro di profondità.

All’uomo è stato somministrato il vaccino antitetanico e una terapia antibiotica, visto e considerato il rischio di infezione.

Il guardiacaccia Daniel Trachsel ha spiegato al portale che “si tratta di una sfortunata coincidenza. Il castro non è un animale aggressivo. Può essere che nei paraggi ci fossero i cuccioli del custodi e i movimenti del bagnante lo abbiano portato a tale reazione”.

Guarda anche 

SwissCovid piace sempre meno

Swiss Covid, l'applicazione elvetica per il tracciamento dei contatti, perde colpi. O meglio, perde utenti. Disponibile dal 25 giugno scorso, Swiss Covid ha...
13.07.2020
Svizzera

La ministra uregiatta vuole gli stranieri nell’esercito

Certo che gli uregiatti in materia di sicurezza nazionale (anche in altre, a dire il vero) ne combinano peggio di Bertoldo! Chissà cosa ne pensano quei PPD “...
13.07.2020
Svizzera

Non dichiara il lavoro alla disoccupazione, scagionata dall'accusa di frode perchè non capisce il tedesco

Una donna kosovara non ha annunciato il suo lavoro a tempo parziale presso l'URC competente e ha quindi ricevuto un'indennità di disoccupazione eccessiva p...
13.07.2020
Svizzera

La polizia svizzera chiede sempre più informazioni a Google

L'anno scorso l'Ufficio federale di polizia (fedpol) e i Cantoni hanno chiesto a Google un numero record di informazioni sugli utenti dell'azienda californian...
12.07.2020
Svizzera