Sport, 29 luglio 2019

Arsenal senza pace: cadavere trovato in casa dell’ex Basilea Elneny

La macabra scoperta è stata fatta dal padre del giocatore nell’abitazione in costruzione in Egitto

LONDRA (Gbr) – Non è certo un periodo fortunato per l’Arsenal che dopo l’aggressione subita da Özil e da Kolasinac da parte di due teppisti a Londra, deve affrontare un altro problema non da poco.

Secondo quanto riferito dal sito 24.ae, un cadavere è stato ritrovato nell’abitazione in Egitto del giocatore Mohamed Elneny. La scoperta è stata fatta dal padre dell’ex Basilea, mentre si trovava a fare un sopralluogo nell’edificio in costruzione vicino a Mahalla Al-Kubra.

Guarda anche 

Maric ripensa al Lucerna: “Il pari ci va stretto”

LUGANO – Un punto conquistato. Potevano essere 3, ma anche 0, vista la grande parata di Baumann nel finale della partita disputata ieri dal Lugano contro il Lucerna...
23.09.2019
Sport

Il Lugano non vince più: col Lucerna arriva un punticino

LUGANO – Dopo la buona prestazione offerta a Copenaghen, che ha ridato morale alla squadra ma non ha permesso al Lugano di interrompere l’infinita striscia di...
22.09.2019
Sport

Prima il derby perso, poi la frecciatina di Berlusconi: weekend nero per il Milan

MILANO (Italia) – Perdere un derby non fa mai piacere, perderlo in quel modo contro l’Inter, risultando inferiori e in difficoltà per tutta la partita,...
23.09.2019
Sport

Mattia Croci-Torti e il calcio: "Walter Pellegrini il ticinese migliore"

LUGANO - Mattia Croci Torti è uno dei personaggi più simpatici e umani dell’ingessato panorama sportivo ticinese. Semplice, modesto, sempre pront...
22.09.2019
Sport