Sport, 29 luglio 2019

Arsenal senza pace: cadavere trovato in casa dell’ex Basilea Elneny

La macabra scoperta è stata fatta dal padre del giocatore nell’abitazione in costruzione in Egitto

LONDRA (Gbr) – Non è certo un periodo fortunato per l’Arsenal che dopo l’aggressione subita da Özil e da Kolasinac da parte di due teppisti a Londra, deve affrontare un altro problema non da poco.

Secondo quanto riferito dal sito 24.ae, un cadavere è stato ritrovato nell’abitazione in Egitto del giocatore Mohamed Elneny. La scoperta è stata fatta dal padre dell’ex Basilea, mentre si trovava a fare un sopralluogo nell’edificio in costruzione vicino a Mahalla Al-Kubra.

Guarda anche 

La foto dello svizzero che fa la spesa in Germania e che fa incavolare i tedeschi

La lista dei cantoni svizzeri considerati regioni a rischio dalla Germania è in costante crescita. E con il drastico aumento del numero di nuovi casi di infezione ...
19.10.2020
Svizzera

1'000 spettatori sulle tribune: siamo alla resa dei conti?

BERNA – In un clima sempre più del terrore, fatto di numeri (a volte non esattamente chiari), di futuro incerto e di un presente non limpido, la decisione pr...
19.10.2020
Svizzera

Covid e calcio regionale: c'è chi chiede di fermare tutto

MAROGGIA - Forse c’è qualcuno a cui è rimasto un po’ di sale in zucca! Il Maroggia, per “voce” del suo vice-presidente Rub...
19.10.2020
Sport

Una zona Cesarini che salva il Lugano

VADUZ - Marcis Oss, giocatore lettone cresciuto nello Spartaks e prestato allo Xamax nelle ultime due stagioni, ieri sera ha vestito i pan...
18.10.2020
Sport