Sport, 29 luglio 2019

Arsenal senza pace: cadavere trovato in casa dell’ex Basilea Elneny

La macabra scoperta è stata fatta dal padre del giocatore nell’abitazione in costruzione in Egitto

LONDRA (Gbr) – Non è certo un periodo fortunato per l’Arsenal che dopo l’aggressione subita da Özil e da Kolasinac da parte di due teppisti a Londra, deve affrontare un altro problema non da poco.

Secondo quanto riferito dal sito 24.ae, un cadavere è stato ritrovato nell’abitazione in Egitto del giocatore Mohamed Elneny. La scoperta è stata fatta dal padre dell’ex Basilea, mentre si trovava a fare un sopralluogo nell’edificio in costruzione vicino a Mahalla Al-Kubra.

Guarda anche 

Pazzesco Bale: non gioca e si mette a dormire in panchina!

MADRID (Spagna) – Che sia di fatto un separato in casa lo si era capito da mesi, che il suo futuro non sarà più con la maglia del Real addosso anche, ...
12.07.2020
Sport

Paulo Henrique Andrioli: “A Lugano ho lasciato il cuore. Grecia? Passione e ossessione”

È un freddo mattino del 2 febbraio 1992. Stadio di Cornaredo, Lugano ha ripreso da alcuni giorni preparazione la seconda fase del massimo campionato &E...
12.07.2020
Sport

Coronavirus: lo Zurigo fa tremare la Super League. Rischio fallimento?

ZURIGO – Si sta allargando a macchia d’olio la presenza del COVID-19 nel massimo campionato svizzero di calcio – e non solo, visto che anche la Challeng...
12.07.2020
Sport

Trema la Super League: un altro caso di COVID-19 in campo

ZURIGO - Nuovo caso di COVID-19 in Super League, questa volta in casa Zurigo: Mirlind Kryeziu, infatti, è risultato positivo al test. A comunicarlo è stato ...
10.07.2020
Sport