Mondo, 25 luglio 2019

Disabile picchiata da una baby gang di ragazzine: il filmato vergognoso sui social

Una giovane disabile è stata selvaggiamente picchiata in strada da una baby gang di ragazzine. Le adolescenti l'hanno attaccata alle spalle prendendola a pugni e riprendendo il tutto tra le risate delle amiche.

Il vergognoso video è stato condiviso sulle stories di Instagram e in poco tempo ha fatto il giro del web. La vittima è scoppiata in lacrime urlando prima di cadere in terra. I fatti sono avvenuti a Chicago (Stati Uniti). Il filmato, che ha superato le cinque milioni di visite si è chiuso mentre qualcuno tentava di rialzare la giovane con l'intenzione di aiutarla. 

Lo stesso video è finito ora tra le mani della polizia di Chicago, il cui portavoce lo ha definito "inquietante". "Questa clip, continua, è stata inoltrata all'Unità per le vittime speciali della polizia di Chicago ed è stata avviata un'indagine penale".

Guarda anche 

Da Rushdie a J.K. Rowling: 150 intellettuali contro la "cultura gogna" della sinistra

150 personalità tra intellettuali, scrittori, artisti e pensatori ha firmato una lettera per denunciare quella che ritengono essere un clima di "gogna pubblic...
09.07.2020
Mondo

Seconda notte di scontri e proteste a Belgrado dopo l'annuncio di un nuovo lockdown

Dopo l'annuncio di martedì di un nuovo coprifuoco dovuto alla pandemia, migliaia di persone hanno manifestato di nuovo mercoledì per le strade di Belgra...
09.07.2020
Mondo

Primario insulta il paziente che sta operando perché omosessuale: sospeso

"Ma guardate se devo operare questo frocio di me**a. Non è giusto che in questo periodo di emergenza debba perdere tempo per operare questi froci". ...
08.07.2020
Mondo

Gli Stati Uniti annunciano di aver ufficialmente lasciato l'Organizzazione mondiale della sanità

Il presidente americano Donald Trump ha ufficialmente avviato la procedura per il ritiro degli Stati Uniti dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), che...
08.07.2020
Mondo