Mondo, 21 luglio 2019

Si toglie la vita davanti ai compagni di scuola

Un ragazzo di 14 anni si è suicidato lunedì alla stazione di Chertsey, un villaggio nel Surrey, nel sud-est dell'Inghilterra. Sotto lo sguardo inorridito di diverse decine di suoi compagni di scuola, Sam Connor (nella foto) si è sdraiato sui binari della ferrovia poco prima che un treno passasse. Prima di commettere l'irreparabile, il giovane aveva affidato il suo cellulare e la sua borsa scolastica ai compagni di classe.

Secondo il "Sun", una cinquantina di studenti della scuola salesiana, una scuola cattolica, erano sulla piattaforma al momento della tragedia. La polizia è intervenuta rapidamente per rimuovere i testimoni, estremamente scioccati. Secondo un compagno di classe, Sam era vittima di molestie e spesso trascorreva la sua pausa da solo. Nonostante numerose testimonianze in tal senso, la scuola salesiana assicura che non era a conoscenza di nulla. Secondo i suoi parenti, Sam era anche stato preso di mira sui social network.

"Era una piccola anima sensibile, un piccolo pezzo di uomo carino che amava giocare. Era divertente e sarcastico, con un grande senso dell'umorismo" racconta Deborah Barrett, la prima moglie del padre di Sam. "Le mie figlie mi hanno detto che lo prendevano di mira sul web. Se Sam è stato molestato a scuola, perché non è stato fatto nulla?" si chiede la donna. Un membro del club di breakdance dell'adolescente gli ha reso omaggio con un messaggio su Facebook: "Le lacrime di gioia, le risate, la danza non saranno mai più le stesse senza di te. Riposa in pace, leggenda assoluta."

Guarda anche 

Londra città senz'anima: così arabi e cinesi si sono comprati la city

Londra è una città che ha perso la sua anima. Gli indicatori economici e finanziari la rendono una delle capitali più ambite del mondo ma il cuore de...
06.08.2019
Mondo

Johnson alla guida del Regno Unito: asse con Trump e Brexit

Boris Johnson è il nuovo leader del Partito conservatore. Ed è lui a succedere a Theresa May per la guida del Regno Unito. Un voto che certifica due...
25.07.2019
Mondo

Boris Johnson eletto primo ministro britannico, Brexit più vicina

Boris Johnson è stato eletto presidente del Partito conservatore britannico martedì, succedendo al primo ministro Theresa May. La sua missione di gran lunga...
23.07.2019
Mondo

Londra troppo pericolosa, i somali rispediscono figli in Patria

A Londra i giovani somali vengono sempre più rimandati in Somalia dai loro genitori , perchè quest'ultimi ritengono il loro paese d'origin...
16.06.2019
Mondo