Sport, 19 luglio 2019

VIDEO – Dopo la sparatoria e la paralisi torna a nuotare: la rinascita del giovane Bortuzzo

A 5 mesi dal tragico incidente che gli ha fatto perdere l’uso della gambe, l’italiano ha ritrovato la confidenza con l’acqua e sfida i big

ROMA (Italia) – Manuel Bortuzzo, il giovane nuotatore italiano rimasto ferito senza nessuna colpa in una sparatoria avvenuta cinque mesi fa a Roma, è tornato in acqua. Il 19enne, rimasto paralizzato alle gambe, ha perfezionato diverse bracciate in piscina, come si può vedere nel video pubblicato dal
padre e che sta facendo il giro della rete.

Mentre i suoi due aggressori hanno chiesto di essere processati con rito abbreviato, lui si allena e sfida i big del nuoto italiano, Gabriele Dotti e Gregorio Paltrinieri.

Le immagini valgono più di mille parole e di tante frasi…

Guarda anche 

Usa, almeno 10 morti in una sparatoria in California durante una festa per il Capodanno cinese

Almeno dieci persone sono decedute e altre dieci sono rimaste ferite sabato sera a Monterey Park, nel sud della California, vicino a un luogo dove la folla stava festeggi...
22.01.2023
Mondo

Sparatoria sul set: Alex Baldwin incriminato. Omicidio colposo

NEW MEXICO (USA) – Alec Baldwin, protagonista della tragica sparatoria sul set del film western “Rust”, in cui perse la vita Halyna Hutchin, è st...
22.01.2023
Magazine

Sparatoria a Parigi causa tre morti e tre feriti

Venerdì, poco prima di mezzogiorno, un uomo ha aperto il fuoco presso un centro culturale curdo a Parigi causando due morti e almeno quattro feriti, secondo quanto...
23.12.2022
Mondo

Ponti continua a brillare: è ancora medaglia!

MELBOURNE (Australia) - Dopo l'argento di ieri nei 50m delfino, Noè Ponti ci ha preso gusto ed è andato nuovamente a medaglia, conquistando il bronzo ne...
15.12.2022
Sport