Mondo, 18 luglio 2019

Strage in Giappone: uomo dà fuoco a uno studio di animazione. Almeno 23 morti

Almeno 23 persone sono morte nell'incendio in uno studio di animazione di Kyoto che sarebbe stato appiccato oggi da un uomo di 41 anni. I feriti, ha detto un funzionario del dipartimento dei vigili del fuoco della città, Satoshi Fujiwara, sono 36, alcuni dei quali versano in condizioni critiche.

La polizia locale riferisce che molti corpi sono stai trovati al secondo piano dell'edificio della Kyoto Animation, una società fondata nel 1981, e che i vicini hanno sentito una serie di esplosioni seguite da potenti fiammate. L'uomo considerato il responsabile dell'incendio, risulta tra i feriti ed è stato trasferito in ospedale.


Guarda anche 

Manifestazioni e scontri in Catalonia contro il governo spagnolo, "l'Europa ci deve sentire" (VIDEO)

Cassonetti della spazzatura in fiamme, cariche di polizia: il centro di Barcellona ha vissuto scene di guerriglia urbana martedì sera nel secondo giorno di manifes...
16.10.2019
Mondo

Settimana decisiva per la Brexit, Regno Unito finalmente fuori dall'UE?

Questa settimana si potrebbe concludere un accordo per un divorzio amichevole tra l'UE e il Regno Unito, ha dichiarato lunedì il vice primo ministro irlandese ...
14.10.2019
Mondo

Ucciso in carcere il pedofilo condannato a 22 ergastoli

E' stato ucciso a coltellate in un carcere britannico dello Yorkshire il pedofilo seriale Richard Huckle, 33 anni, uno dei più spietati della storia del Regno ...
14.10.2019
Mondo

La destra anti-UE stravince le elezioni in Polonia

Il partito Diritto e Giustizia (PiS) avrebbe ampiamente vinto le elezioni legislative polacche e continuerà quindi a guidare il paese per i prossimi quattro anni. ...
14.10.2019
Mondo