Mondo, 17 luglio 2019

È morto Andrea Camilleri

È morto Andrea Camilleri. Lo scrittore siciliano si è spento oggi a Roma all’età di 93 anni, dopo essere stato ricoverato lo scorso giugno all’ospedale Santo Spirito di Roma in seguito a un arresto cardiaco.

Nato a Porto Empedocle, Camilleri è stato uno degli autori più amati in lingua italiana grazie all’invenzione del personaggio del Commissario Montalbano, protagonista di 27 romanzi. Il primo libro fu pubblicato nel 1994, “La forma dell’acqua”, l’ultimo negli scorsi giorni, ‘Il cuoco dell’Alcyon’.

Successo in libreria e successo in televisione, grazie ai 34 episodi della serie tv, con protagonista Luca Zingaretti, tratti dai romanzi di Camilleri incentrati sulle indagini di Montalbano. Autore di oltre 100 titoli, lo scrittore siciliano ha venduto in Italia con i libri pubblicati da Sellerio 25 milioni di copie e con i titoli Mondadori circa 6 milioni di copie.

Guarda anche 

Coronavirus, cresce sempre di più il numero di giovani infettati

Il virus è mutato? Sì, no, forse. Domanda alla quale nessuno tra gli esperti sa rispondere con esattezza. E allora vale la stessa regola di sempre, la pi&ug...
13.07.2020
Mondo

Niente UFO o test militari, procuratori russi sostengono di aver risolto il mistero degli escursionisti trovati morti

La macabra e inspiegabile morte di un gruppo di escursionisti russi sul Passo del Dyatlov nel 1959 hanno ispirato innumerevoli teorie sugli UFO, test militari segreti men...
13.07.2020
Mondo

Elezioni in Polonia, il conservatore uscente Duda rieletto presidente

Il presidente conservatore polacco uscente Andrzej Duda (nella foto) si è imposto al secondo turno delle elezioni presidenziali di domenica, secondo i risultati uf...
13.07.2020
Mondo

"Qui non vogliamo i positivi", in Calabria scoppia una protesta anti-migranti

Ha fatto scatenare una rivolta la notizia dell'arrivo di 13 richiedenti l'asilo positivi al Coronavirus a Amantea, cittadina della Calabria. Almeno 200 cittadini ...
13.07.2020
Mondo