Sport, 09 luglio 2019

“Dovrebbe scoppiare una bomba a Wimbledon”. Fognini se la cava con una piccola multa?

Il CEO dell’All England Club sembrerebbe aver perdonato l’italiano dopo la folle dichiarazione: “Uscita infelice, ma è un commento che si fa a caldo”

WIMBLEDON (Gbr) – Le scuse immediate potrebbero salvare, almeno in parte, Fabio Fognini, il tennista italiano eliminato da Wimbledon sabato e che aveva attaccato pesantemente l’organizzazione dello Slam inglese per aver giocato il suo terzo turno su di un campo secondario. “Maledetti inglesi, dovrebbe scoppiare una bomba su questo circolo”, aveva dichiarato dopo la sconfitta subita contro lo statunitense Sandgren.
/>
“È stato uno di quei commenti a caldo che si fanno al momento – ha però risposto il CEO dell’All England Club, Richard Lewis – È stata un’uscita infelice e Fabio è stato abbastanza bravo da scusarsi subito. Non mi sorprenderebbe se ricevesse una piccola multa, ma ovviamente terremo conto del conteso e abbiamo accettato le sue scuse immediate”.

Guarda anche 

Wawrinka e la sua quarantena: il sabato sera l’ha trascorso con un amico particolare

GINEVRA – Tutti in casa, tutti al riparo e tutti chiusi tra le mura domestiche per evitare di contagiarsi e di contagiare col coronavirus. Le ultime foto scattate i...
23.03.2020
Sport

Il ginocchio ferma Federer: operato e addio Roland Garros

BASILEA - Il Roland Garros ha già perso uno dei suoi giocatori faro e più rappresentativi: Roger Federer non sarà infatti a Parigi! Il renano...
20.02.2020
Sport

“Roger Federer è geloso di Nole!”. Parola di papà Djokovic

BELGRADO (Serbia) – Novak Djokovic, Rafael Nadal e Roger Federer: sono loro i big three del tennis, sono loro a conquistare praticamente tutti gli Slam, solo loro a...
21.02.2020
Sport

Hingis: “Quando vincevo ero davvero arrogante”

LUGANO - Seconda puntata della rubrica “Le interviste impossibili”, rubrica che definire stravagante non è affatto sbagliato. Interviste...
04.02.2020
Sport