Mondo, 08 luglio 2019

Lecca il gelato in un supermercato e poi lo rimette nel frigorifero, ora rischia fino a 20 anni di carcere

Pensava di fare uno scherzo divertente che l'avrebbe resa celebre sulla rete. E la celebrità è sì arrivata, ma ora rischia fino a 20 anni di carcere una giovane ragazza che in un supermercato di Lufkin, in Texas, ha preso una vaschetta di gelato, l'ha aperta e dopo averla leccata l'ha richiusa e rimessa nel frigorifero. E questo mentre si faceva riprendere da un accompagnatore che nel mentre la incitava a fare il gesto.

I due hanno poi caricato il fatto su Internet e, come probabilmente prevedevano, il video è diventato rapidamente virale sulla rete, con oltre 10 milioni di visualizzazioni
raggiunte in pochi giorni. Solo che fra i molti che hanno visto il gesto della ragazza vi sono anche le forze dell'ordine texane che hanno presto annunciato di prendere sul serio il fatto, considerandolo come “potenziale avvelenamento di cibo”.

E a quanto riportano i media americani, per un gesto simile, in inglese chiamato “food tampering”, la ragazza rischia fino a 20 anni di carcere. Probabilmente non si arriverà ad un pena tanto pesante, ma verosimilmente sufficiente da farle passare il sorriso che sfoggiava mentre compiva il suo stupido e irresponsabile gesto.

Guarda anche 

Una hacker svizzera ha trafugato la lista delle persone che non possono viaggiare negli USA

Una hacker 23enne di Lucerna è riuscita a trafugare la lista delle persone a cui è vietata l'entrata negli Stati Uniti. Venerdì scorso, la donna,...
23.01.2023
Mondo

Usa, almeno 10 morti in una sparatoria in California durante una festa per il Capodanno cinese

Almeno dieci persone sono decedute e altre dieci sono rimaste ferite sabato sera a Monterey Park, nel sud della California, vicino a un luogo dove la folla stava festeggi...
22.01.2023
Mondo

Bimbo nudo per strada: scappa da casa mentre il padre gioca ai videogiochi

MIAMI (USA) – Si dice che i videogiochi creano dipendenza. In effetti può essere così, specie tra i bambini e i ragazzi. Ma il fenomeno sta evidenteme...
15.01.2023
Magazine

Bambina attaccata da un drone vicino alle cascate del Reno, la polizia cerca il proprietario

Una famiglia di turisti stava passeggiando in riva al Reno a Neuhausen am Rheinfall, nei pressi di Sciaffusa quando, domenica pomeriggio, è stata improvvisamente a...
11.01.2023
Svizzera