Sport, 05 luglio 2019

Asfissia acuta: così è morta Florijana Ismaili

L’autopsia ha chiarito la vera causa della morte della calciatrice dell’YB e della Nazionale svizzera di calcio

MUSSO (Italia) – L’autopsia sul corpo privo di vita di Florijana Ismaili ha stabilito l’esatta causa della morte della calciatrice dell’YB e della Nazionale svizzera di calcio: a esserle fatale è stata un’asfissia acuta.

La 24enne, annegata sabato pomeriggio a Musso, nel Lago di Como, è quindi deceduta per annegamento. L’ipotesi iniziale dello shock termico è da escludersi almeno per il momento, in attesa della relazione sugli esami istologici previsti tra 40 giorni.

Il procuratore della Repubblica, Nicola Parente, ha dato questa spiegazione confermando i fatti narrati dall’amica che era con lei sul motoscafo che era stato noleggiato poco e che aveva allertato i soccorsi.

Al momento del tuffo in acqua, e della tragedia, la temperature esterna era di 37°, quella dell’acqua di 22°: quello sbalzo termico le è stato fatale, nonostante il suo fisico d’atleta e l’abilità nel nuotare. Nel suo stomaco è stato trovato del cibo, di conseguenza potrebbe essere sopraggiunta una congestione fatale.

Guarda anche 

L’FC Lugano calma le acque: “Migliorano le condizioni di Renzetti”

LUGANO – Dopo le dichiarazioni rilasciate al “Blick” dal diretto interessato, l’FC Lugano ha rilasciato un comunicato in merito alle condizioni di...
25.10.2020
Sport

Renzetti spaventa tutti: “Non riuscivo a camminare. Dovevo appoggiarmi al muro: mi hanno ricoverato”

LUGANO – Lunedì 12 ottobre l’FC Lugano ha comunicato che il presidente Angelo Renzetti era risultato positivo al coronavirus. Dopo quella notizia si &e...
25.10.2020
Sport

L’ex Arno Rossini analizza la situazione in casa ACB

BELLINZONA - Arno Rossini è granata DOC. Dopo aver seguito tutta la trafila nel settore giovanile, nel 1976 è approdato in prima squadra (“&...
26.10.2020
Sport

Lugano pazzesco: cade la capolista

LUGANO - Dati e numeri che autorizzano a sognare o quanto meno a…fantasticare. Il Lugano batte la capolista San Gallo (1-0, rete di Lavanc...
25.10.2020
Sport