Sport, 02 luglio 2019

Tesillo shock, teme la stessa fine di Escobar: “Ho sbagliato il rigore e mi vogliono morto”

Il suo errore nei calci di rigore contro il Cile è costato l’eliminazione dalla Copa America e ora teme per sé e per la sua famiglia

BOGOTÀ (Colombia) – Vive con la paura, vive con il ricordo di quanto avvenuto nel 1994 ad Andrés Escobar, che venne ucciso per aver realizzato l’autorete decisiva che eliminò già nella fase a gironi la Colombia da USA ’94 – quando i Cafeteros erano accrediti di essere tra i favoriti per la vittoria finale –, vive con l’agitazione perché la sua colpa è quella di aver sbagliato venerdì scorso il rigore decisivo nei quarti di finale di Copa America contro il Cile.

Dopo quell’errore William Tesillo è stato minacciato di morte, giorno dopo giorno. Lo ha confermato lo stesso 29enne: “Sì, mi vogliono morto. Sui social mi hanno scritto di tutto”, ha spiegato. Anche la moglie non si nasconde: “Ho paura, hanno minacciato anche me e i nostri figli”. Anche il padre di Tesillo si è detto spaventato: “Posso solo pregare, ma bisogna rendersi conto che è solo calco, si può vincere e perdere”.

Guarda anche 

FC Lugano: Mattia Bottani positivo al Covid

LUGAN O – Si allarga a macchia d’olio la situazione relativa ai contaggi da Covid-19 e, ovviamente, anche il mondo dello sport non può che esserne tocc...
28.10.2020
Sport

L’FC Lugano calma le acque: “Migliorano le condizioni di Renzetti”

LUGANO – Dopo le dichiarazioni rilasciate al “Blick” dal diretto interessato, l’FC Lugano ha rilasciato un comunicato in merito alle condizioni di...
25.10.2020
Sport

Renzetti spaventa tutti: “Non riuscivo a camminare. Dovevo appoggiarmi al muro: mi hanno ricoverato”

LUGANO – Lunedì 12 ottobre l’FC Lugano ha comunicato che il presidente Angelo Renzetti era risultato positivo al coronavirus. Dopo quella notizia si &e...
25.10.2020
Sport

L’ex Arno Rossini analizza la situazione in casa ACB

BELLINZONA - Arno Rossini è granata DOC. Dopo aver seguito tutta la trafila nel settore giovanile, nel 1976 è approdato in prima squadra (“&...
26.10.2020
Sport