Sport, 02 luglio 2019

Tesillo shock, teme la stessa fine di Escobar: “Ho sbagliato il rigore e mi vogliono morto”

Il suo errore nei calci di rigore contro il Cile è costato l’eliminazione dalla Copa America e ora teme per sé e per la sua famiglia

BOGOTÀ (Colombia) – Vive con la paura, vive con il ricordo di quanto avvenuto nel 1994 ad Andrés Escobar, che venne ucciso per aver realizzato l’autorete decisiva che eliminò già nella fase a gironi la Colombia da USA ’94 – quando i Cafeteros erano accrediti di essere tra i favoriti per la vittoria finale –, vive con l’agitazione perché la sua colpa è quella di aver sbagliato venerdì scorso il rigore decisivo nei quarti di finale di Copa America
contro il Cile.

Dopo quell’errore William Tesillo è stato minacciato di morte, giorno dopo giorno. Lo ha confermato lo stesso 29enne: “Sì, mi vogliono morto. Sui social mi hanno scritto di tutto”, ha spiegato. Anche la moglie non si nasconde: “Ho paura, hanno minacciato anche me e i nostri figli”. Anche il padre di Tesillo si è detto spaventato: “Posso solo pregare, ma bisogna rendersi conto che è solo calco, si può vincere e perdere”.

Guarda anche 

Su Lovric c’è la coda: la Sampdoria fa sul serio

LUGANO – In rete nuovamente ieri nella sfortunata sfida di Coppa contro il Lucerna, Sandi Lovric è sicuramente il fiore all’occhiello del Lugano. Il ce...
14.04.2021
Sport

Tra vento e rigori… il Lucerna costa 3'000'000 al Lugano

LUGANO – Se il Lugano ha ripreso a volare in campionato, tanto da occupare il terzo posto in classifica, martedì a volare è stato il pallone che, sosp...
15.04.2021
Sport

De Rossi e il covid: “Ho avuto paura, se non fossi venuto in ospedale…”

ROMA (Italia) – Ha fatto tremare tutti gli amanti del calcio Daniele De Rossi. Lui, protagonista con la maglia della Roma fino a poche stagioni fa e al Mondiale del...
11.04.2021
Sport

1980, un brutto Europeo. Vince la solita Germania

LUGANO - È un Europeo che nasce sotto una cattiva stella. Lo organizza l’Italia e proprio nel Belpaese tre mesi prima del fischio d’inizio es...
13.04.2021
Sport