Sport, 02 luglio 2019

Il calcio e il mercato, ma non solo… c’è chi pensa ai bambini scomparsi

La Roma ha avviato una collaborazione con il Telefono Azzurro e il Centro nazionale per i bambini scomparsi e quando annuncerà un acquisto, pubblicherà anche le foto dei giovani spariti

ROMA (Italia) – Il calciomercato è il periodo dei sogni, delle tante chiacchiere che non sempre si realizzano. Ma c’è chi questi sogni, nella vita reale, forse non può neanche farli: stiamo parlando dei bambini scomparsi il cui numero ogni anno nel mondo aumenta in maniera importante. E così la Roma ha deciso di annunciare i suoi nuovi acquisti cercando di sensibilizzare l’opinione pubblica su questo tema.

Da una parte ci saranno le immagini dei calciatori, dall’altra le foto dei bambini scomparsi con nome, cognome e l’ultimo avvistamento. Il tutto in collaborazione con Telefono Azzurro e il Centro nazionale per i bambini scomparsi e sfruttati.

Guarda anche 

L’Ucraina non ci sta e attacca la Svizzera: “Il medico di Lucerna non ha voluto fare i tamponi il giorno della partita”

KIEV (Ucraina) – C’è rabbia nelle fila dell’Ucraina dopo l’annullamento della sfida di Nations League di martedì quando a Lucerna i ...
22.11.2020
Sport

115 milioni dal Governo, ma senza imitare gli altri sarà una stagione falsata

LUGANO – Il primo passo, ovvio e che si sarebbe dovuto fare già prima, è stato fatto: mercoledì Viola Amherd ha regalato una vera e propria boc...
20.11.2020
Sport

Ucraina in quarantena: niente match per la Svizzera

LUCERNA – Tre nuovi casi di positività al Covid e il medico cantonale di Lucerna ha deciso di mettere in quarantena l’Ucraina: la decisione tanto attes...
17.11.2020
Sport

Secondo rapimento in 8 anni: Obodo sequestrato in Nigeria

WARRI (Nigeria) – Due rapimenti nel breve volgere di 8 anni: dopo una carriera vissuta in Italia, con le maglie del Perugia, della Fiorentina, dell’Udinese e ...
17.11.2020
Sport