Mondo, 30 giugno 2019

Un sito web svedese insegna ai migranti come fare sesso con donne europee

Un sito web svedese si concentra sulla formazione di relazioni miste e dei rappporti tra culture diverse. In questo sito viene spiegato, fra le altre cose, come corteggiare una persona e come fare sesso. E questo nei minimi dettagli, fino a spiegare quali punti del corpo di una persona si dovrebbero baciare prima di un rapporto sessuale.

Sulla piattaforma, il materiale disponibile viene rappresentato in maggior parte da contenuti con immagini di uomini scuri e donne bionde di origine europea. Gli articoli sul sito informano i visitatori sul consenso sessuale, sui rapporti sessuali che possono portare alla gravidanza, sull’importanza dei contraccettivi e dei pericoli delle malattie sessualmente trasmissibili.

Curiosamente, secondo le statistiche pubblicate da Inera, trattasi della società che tiene in gestione la piattaforma di apprendimento sociale svedese youmo.se,
così si chiama il sito, la maggior parte delle visite registrate sul sito provengono da paesi al di fuori della Svezia. Tra le varie statistiche pubblicate sul sito, si che che il traffico maggiore è stato registrato tra dicembre 2017 e gennaio 2018. La maggior parte delle visite registrate sul sito nel 2018 provenivano da indirizzi IP registrati in Iran, mentre i paesi con maggiore traffico sul sito (esclusa la Svezia) erano Stati Uniti, Egitto, Arabia Saudita, Afghanistan, Germania, Regno Unito, Iraq e Algeria.

Nel frattempo, nel 2017 in Svezia, visto l’afflusso di richiedenti asilo provenienti da paesi di lingua araba, l’arabo ha superato il finlandese per la prima volta da oltre 800 anni come lingua minoritaria più diffusa nel paese. Secondo un rapporto del Gatestone Institute, il paese scandinavo entro il 2015 ha accolto fino a 163'000 richiedenti asilo.

Guarda anche 

Uomo aggredito con un coltello sul treno a Wattwil (SG), arrestato il presunto autore

Per ragioni ancora sconosciute, un sudanese di 32 anni ha aggredito venerdì pomeriggio un nigeriano di 27 anni su un treno alla stazione di Wattwil, nel canton San...
26.03.2021
Svizzera

Lo ammanettano e lo picchiano a casa sua, un arresto e un aggressore in fuga

Un 21enne iracheno è stato vittima martedì sera di una violenta aggressione nel suo appartamento di Widnau (SG), secondo quanto comunica oggi la polizia can...
26.03.2021
Svizzera

Cinque giovani aggrediscono e derubano due adolescenti: identificati dopo tre mesi

La polizia cantonale di Zugo comunica di aver identificato e fermato cinque persone che lo scorso 21 novembre avevano aggredito e derubato un 15enne e un 16enne che erano...
26.03.2021
Svizzera

Faida tra bande di stranieri, sparatoria causa un ferito grave

Un ferito grave e due arresti. È il bilancio di una sparatoria che ha opposto due bande rivali domenica scorsa a Delémont (JU). Un gruppo di africani armati...
03.03.2021
Svizzera