Svizzera, 27 giugno 2019

Migros mette in vendita Globus, Interio e altre catene

Migros ha annunciato giovedì di aver messo in vendita i suoi grandi magazzini Globus, la catena di negozi di mobili Interio, il distributore di biciclette elettriche m-way e la controllata di interior design Gries Deco (Depot) come parte di un "riorientamento strategico" ".

Il gigante arancione, nella nota, sostiene di aver sviluppato queste aziende in un contesto di mercato difficile negli ultimi anni e promette che esse sono ora in una buona posizione per affrontare il futuro.

"Le analisi approfondite che abbiamo condotto hanno dimostrato che queste società avrebbero migliori prospettive di successo al di fuori del gruppo Migros", afferma la cooperativa.

Nel caso di Globus, controllata dal 1997 da Migros, l'attenzione al segmento premium e persino al lusso ha spostato la catena dai valori fondamentali del suo attuale proprietario.
Le 11 aree di vendita di Interio, gestite in modo quasi indipendente, non offrono sufficienti sinergie con Migros. Lo sviluppo della società non è avvenuto "come previsto nel mercato estremamente competitivo della vendita di mobili".

Il sito di Emmen nel Canton Lucerna non ha ottenuto il rinnovo del contratto di locazione oltre marzo 2020 e chiuderà al più tardi a tale data. La cooperativa Migros di Lucerna ha già elaborato un piano sociale per i 23 dipendenti coinvolti nella chiusura e cercherà di offrire loro nuove prospettive all'interno del gruppo.

Guarda anche 

Denunciato quadro della Migros, avrebbe appaltato a ditte di cui era azionista

Il presidente della Migros della regione di Neuchâtel e Friburgo, l'avvocato Damien Piller, è stato denunciato dalla Federazione delle cooperative Migros...
02.07.2019
Svizzera

Impossibile pagare con la carta il parcheggio. Migros di Lugano sotto accusa: “Panne complessa”

LUGANO – Negli ultimi giorni ha fatto scalpore un video che circola sul web relativo all’impossibilità di pagare il parcheggio con le carte di credito ...
08.01.2019
Ticino