Sport, 07 giugno 2019

Tentata combine: la Federazione ticinese si muove

La sezione Disciplinare della FTC convoca 7 giocatori coinvolti nel caso Castello-Ascona: dalle 18 inizieranno i colloqui a Giubiasco

GIUBIASCO – Ha lasciato tutti a bocca aperta la tentata combine smascherata ieri in vista della partita di Seconda Lega tra Castello e Ascona di domenica. Una partita che pesa come un macigno sul discorso salvezza: una salvezza che avrebbe spinto un giocatore dell’Ascona a contattare un “avversario” del Castello per chiedere alla squadra momò di lasciare loro strada libera domenica per permettere agli asconesi di salvarsi, indipendentemente dal risultato di Losone-Cademario, le altre due squadre che rischiano di scivolare in Terza Lega.

Il tentativo di manipolazione del risultato è stato denunciato ieri dal Castello, che ovviamente si è definito parte lesa. L’Ascona ha negato ogni coinvolgimento e allora la Federazione ticinese di calcio ha deciso di vederci chiaro.

La FTC ha aperto un’inchiesta, mentre ora sta alla Commissione  Disciplinare indagare e prendere nel caso i provvedimenti necessari (squalifiche e/o punti di penalizzazione).

Le indagini inizieranno oggi alle 18, quando a Giubiasco verranno ascoltate sette persone indiziate, non solo giocatori – uno del Castello e uno dell’Ascona – ma anche allenatori e dirigenti.

Guarda anche 

Tanto coraggio e una gemma: una vittoria fondamentale per un Lugano che deve ancora correre

LUGANO – Dopo 4 pareggi consecutivi, di cui alcuni rocamboleschi e da mangiarsi le mani, il Lugano ieri sera a Cornaredo è tornato a conquistare quei 3 impor...
23.07.2020
Sport

Il nuovo sigillo di Inler e lo strapotere di Erdogan: la prima volta del Basaksehir

ISTANBUL (Turchia) – Dopo aver toccato l’apice della carriera, soprattutto con la maglia del Napoli e del Leicester (è stato campione d’Inghilter...
23.07.2020
Sport

La follia post lockdown: organizza una partita infetti contro sani!

PAMPLONA (Spagna) – Durante il lockdown, durante la punta più intensa della pandemia del COVID-19, un po’ tutti speravamo che da questa situazione ne s...
20.07.2020
Sport

La rivincita delle seconde case in Ticino

L’estate è iniziata, nonostante le grandi incertezze dovute alle misure di sicurezza imposte per combattere la diffusione del Covid-19, cerchiamo di capir...
20.07.2020
Ticino