Sport, 06 giugno 2019

Tentata combine in Seconda Lega: il Castello prende le distanze

Il club momò ha commentato la brutta vicenda relativa alla partita in programma nel weekend contro l’Ascona che è finita nel mirino dell’ASF per un tentativo di manipolazione

CASTEL SAN PIETRO – C’è incredulità nelle file dell’AS Castello dopo che la Federazione ticinese di calcio ha aperto un’inchiesta per un presunto tentativo di combine in merito alla partita di Seconda Lega, Ascona-Castello, che andrà in scena nel weekend.

Quella di domenica è una sfida che mette in palio la retrocessione: lunedì, un giocatore del Castello ha inviato un messaggio sulla chat di squadra raccontando la proposta indecente ricevuta.

L’FTC ha aperto un’inchiesta, mentre il Castello, tramite il proprio profilo Facebook, ha voluto chiarire la sua posizione: “Non siamo in grado di dire se dietro a questa proposta ci sia un’offerta reale o un “pour parler” tra ex compagni di squadra… noi abbiamo risposto negativamente. I fatti sono stati subiti passivamente: siamo contrari a atti illeciti e antisportivi”.

Guarda anche 

Lugano: Novoselskyi alza bandiera bianca!

LUGANO - Tante chiacchiere per nulla, verrebbe da dire, anche se in realtà non è così. Ma alla fine di tutto il succo del discorso resta uno: l&rsquo...
25.06.2019
Sport

Lugano, -1 al closing. Renzetti: “Sono sereno, ma da un momento all'altro…”

LUGANO – Sembra ormai una lunga telenovela, fatta di sguardi, ammiccamenti, ripensamenti, di passi in avanti e di brusche fermate. Ormai non resta, quasi, che aspet...
24.06.2019
Sport

FC Lugano: “Sono molto preoccupato, bisognava chiudere prima”

LUGANO - Closing, ossia la messa a punto di una operazione d’acquisto... A Lugano, versante calcio, non si parla d’altro. Detta in poche parole: Leonid Novose...
24.06.2019
Sport

Caggiano e il suo Paradiso: "Un sogno diventato realtà, ma adesso viene il difficile…"

PARADISO - Faccia a faccia con Antonio Caggiano, presidente del FC Paradiso neo promosso per la prima volta nella storia in Prima Lega Classic. Un traguardo prestigioso c...
23.06.2019
Sport